Milan in Finale di Tim Cup: 5-0 contro l’Alessandria

Milan in Finale di Tim Cup: 5-0 contro l’Alessandria

La Finale di Coppa Italia non arrivava da tredici anni, la Juventus sarà la possibile avversaria

da in Calcio, Coppa Italia, Milan, Sport
Ultimo aggiornamento:
    Milan in Finale di Tim Cup: 5-0 contro l’Alessandria

    Il Milan vince 5-0 il ritorno di Semifinale di Tim Cup contro l’Alessandria grazie alla doppietta di Menez, la doppietta, mancata per via di un autogol dell’Alessandria, di Alessio Romagnoli e al gol di Mario Balotelli. La finale si giocherà sabato 21 maggio e, a meno di miracoli incredibili, il Milan affronterà la Juventus.

    La vittoria dei rossoneri fa sorridere Mihajlovic e tutti i tifosi. E’ vero si giocava contro una squadra che milita in Lega Pro e la differenza tecnica e atletica è stata evidente ma non dobbiamo scordarci che l’andata finì solo 1-0 grazie ad un calcio di rigore realizzato da Mario Balotelli.

    Una buona prestazione, soprattutto se consideriamo che quest’anno il Milan ha avuto, mediamente, più problemi con le squadre piccole, di bassa classifica ma questa volta il match era troppo importante e decisivo. La volontà della dirigenza, del serbo e dei giocatori di andare nuovamente in finale di Coppa Italia dopo tredici anni che non accadeva era tanta e adesso davanti al percorso del Milan ci sarà verosimilmente la squadra più forte d’Italia, la Juventus.

    I bianconeri giocheranno questa sera contro l’Inter ma con un vantaggio ampio, 3-0 all’andata, difficile, se non impossibile, da recuperare considerando che la squadra di Allegri subisce gol raramente in Italia. Nell’ultimo mese solo Napoli e Bayer Monaco sono riusciti a bucare la porta di Buffon ma alla fine del match la partita si è conclusa in parità. L’Inter dovrà davvero fare un’impresa.

    Il Milan è soddisfatto soprattutto del ritrovato Jeremy Menez, il francese è stato a lungo out ma adesso è tornato disponibile e, causa infortunio di Niang, potrebbe essere la prima scelta di Mihajlovic per affiancare Carlos Bacca nel classico 4-4-2. Per quanto riguarda Balotelli, nonostante il gol e una partita abbastanza buona, non convince del tutto l’allenatore che, per il momento, non si fida a schierarlo titolare. Domenica potremo capire meglio se Balotelli è riuscito ad entrare nelle grazie di Mihajlovic oppure no.

    368

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN CalcioCoppa ItaliaMilanSport Ultimo aggiornamento: Lunedì 30/05/2016 15:02
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI