Incidente in auto per Niang: l’attaccante del Milan fuori due mesi

Incidente in auto per Niang: l’attaccante del Milan fuori due mesi

Paura per il Milan e per Niang. Incidente in auto nella notte e infortunio alla caviglia

da in Calcio, Milan, Sport
    Incidente in auto per Niang: l’attaccante del Milan fuori due mesi

    Paura e panico per Niang e per il Milan. L’attaccante francese è stato vittima di un incidente lo scorso sabato notte quando viaggiava a bordo della sua auto e la sua corsa, i dettagli non sono stati ancora resi pubblici, si è conclusa con un brutto incidente che porterà Niang ad un forfait di almeno un mese e mezzo.

    Secondo le prime indiscrezioni che si sono potute apprendere M’Baye Niang, per colpa dell’incidente, ha riportato un forte trauma alla caviglia sinistra con lesione del legamento mediale. Secondo queste prime indicazioni l’attaccante ex Genoa e Montpellier dovrebbe stare lontano dai campi fino ad un massimo di due mesi. Un brutto colpo per lui, per il Milan e per Sinisa Mihajlovic.

    Niang è stato subito portato in ospedale dove ha potuto, tra le altre cose, fare un accertamento alcolemico, l’alcol test, per verificare l’intergrità del giocatore nel momento dell’incidente. Il test ha dato, per fortuna, esito negativo. Niang era quindi sobrio alla guida della sua autovettura.

    Brutte notizie per il Milan di Mihajlovic che con il 4-4-2 con Bacca e Niang davanti aveva trovato, ormai da quasi 2 mesi, un certo equilibrio e un gioco molto interessante e soprattutto di grande rendimento, riuscendo a portarsi ad un solo punto di distanza dai cugini nerazzurri.

    Con Niang fuori dai giochi per due mesi, probabilmente, toccherà a Mario Balotelli rientrare nelle grazie del mister serbo. L’attaccante italiano dovrà dimostrare di essereall’altezza, questa potrebbe essere davvero una grandissima occasione per lui, anche in vista dell’europeo. Se Balotelli dovesse fallire, per l’ennesima volta, Mihajlovic si rivolgerà a Menez oppure a Luiz Adriano, messo da parte dopo la “falsa” partenza verso la Cina.

    324

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN CalcioMilanSport
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI