Juventus vs Bayern Monaco: formazioni, precedenti e numeri

Juventus vs Bayern Monaco: formazioni, precedenti e numeri

Tutto sul big match dell'andata degli ottavi di finale di Champions League

da in Bayern Monaco, Calcio, Champions League, Juventus, Sport
Ultimo aggiornamento:
    Juventus vs Bayern Monaco: formazioni, precedenti e numeri

    Appuntamento da non perdere stasera ore 20.45 per l’andata degli ottavi di finale di Champions League 2015/16 tra Juventus e Bayern Monaco allo Stadium di Torino. Sarà davvero una sfida complicata per i ragazzi di Allegri che sono già consci che dovranno soffrire parecchio per limitare i danni e sfruttare tutte le occasioni possibili. Andiamo a scoprire le probabili formazioni con tutte le informazioni sui precedenti e i numeri più interessanti, più le immancabili informazioni sulle quote dei pronostici.

    I padroni di casa offrono il 4-4-2 che non ha portato grande successo finora, anzi ha messo spesso la squadra in un certo imbarazzo tecnico. Buffon in porta sarà difeso da Bonucci e Barzagli, fasce con Lichtsteiner sulla destra e Evra sulla sinistra; centrocampo con Khedira e Marchisio al centro, Cuadrado sulla destra e Pogba sulla sinistra. Attacco con l’estro e la fantasia di Dybala e il peso specifico di Mandzukic.

    JUVENTUS (4-4-2): Buffon; Lichtsteiner, Bonucci, Barzagli, Evra; Cuadrado, Khedira, Marchisio, Pogba; Mandzukic, Dybala. All. Allegri

    Gli ospiti rispondono con il collaudato 4-1-4-1 con Neuer in porta difeso da Kimmich e Alaba, Lahm e Bernat correranno sulle fasce. Vidal si muoverà dietro il centrocampo tutto fatto da uomini offensivi in grado di inserirsi con pericolosità con Thiago Alcantara, Muller al centro, Robben e Douglas Costa sulle fasce. Infine, Lewandowski punta centrale.

    BAYERN MONACO (4-1-4-1): Neuer; Lahm, Kimmich, Alaba, Bernat; Vidal; Robben, Thiago, Müller, Costa; Lewandowski. All. Guardiola.
    A disposizione: Benatia, Ribéry, Rafinha, Alonso, Goetze, Coman

    Si contano otto precedenti tra Juventus e Bayern Monaco, sempre tutti in Champions League con l’ago della bilancia che pende nettamente a favore dei tedeschi. L’ultimo incontro corrisponde al doppio 2-0 in casa e in trasferta dei bavaresi che poi si laurearono campioni continentali. Da segnalare, la rete dell’ex Mario Mandzukic nel 2-0. Gli altri numeri? Nel 2014 ci fu doppio 1-0 della Juventus, poi un 2-1 per parte l’anno dopo, nel 2009 – invece – lo zero a zero in Germania e il pesante 1-4 a Torino con persino il portiere Butt a marcare il cartellino su rigore.

    Le quote scommesse dicono 4.25 per il segno 1 della Juventus, 3.50 per la X e 1.75 per la vittoria esterna in trasferta dei tedeschi.

    462

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Bayern MonacoCalcioChampions LeagueJuventusSport

    Referendum costituzionale 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI