Cristiano Ronaldo si arrabbia prima di Roma-Real Madrid

Cristiano Ronaldo si arrabbia prima di Roma-Real Madrid

CR7 lascia la conferenza stampa dopo una domanda scomoda di un giornalista spagnolo

da in Calcio, Cristiano Ronaldo, Roma, Sport
    Cristiano Ronaldo si arrabbia prima di Roma-Real Madrid

    Cristiano Ronaldo, il giocatore più prolifico della storia del Real Madrid, è sbarcato a Roma, insieme a tutto il Real Madrid, per la sfida di Champions League di questa sera. Durante la conferenza stampa, un giornalista spagnolo chiede al giocatore portoghese come mai quest’anno sta facendo fatica a segnare fuori casa. Ronaldo si alza e se ne va dalla conferenza stampa.


    “No hay jugador que haya marcado más que yo fuera de casa”
    . Con questa forte affermazione (Nessun giocatore ha segnato più di me fuori casa) Cristiano Ronaldo prende la sua giacca della tuta da allenamento del Real Madrid, si alza, salutando i giornalisti, e se ne va dalla conferenza stampa. Il motivo? Una domanda fuori posto, secondo lui, di un giornalista spagnolo.

    Nello specifico, all’attaccante portoghese, era stato chiesto come mai, nonostante sia sempre stata una sua peculiarità, quest’anno facesse molto fatica a realizzare una rete fuori casa, lontano dalle mura amiche del Bernabeu, sottolineando che l’ultimo gol effettuato in casa degli ospiti fosse stato realizzato il 30 novembre. Dopo questa domanda CR7 risponde: “Da quando sono in Spagna, dimmi – riferendosi al giornalista – un solo giocatore che ha segnato più di me fuori casa, uno solo. Non c’è..” a questo punto Ronaldo prende la sua roba, saluta e se ne va lasciando il suo allenatore, Zinedine Zidane (che ha riso sommessamente alla scenata della star portoghese) da solo nella conferenza.

    Cristiano Ronaldo Roma-real Madrid: infastidito se ne va dalla conferenza stampa

    Ronaldo è nervoso? Arrabbiato? Forse si, come non capirlo: ha una media realizzativa superiore a qualsiasi calciatore sul pianeta per gol fatti e partite giocate (a questo livello, soprattutto). Piccola flessione? Anche questo è tutto da vedere. Spalletti ritiene di avere le stesse possibilità del Real Madrid di passare il turno ma Ronaldo ci tiene a precisare che loro sono il Real Madrid e sono per forza i favoriti. E aggiunge: “può essere, almeno fino a che la palla non inizierà a rotolare. Poi vedremo chi avrà la meglio”.

    373

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN CalcioCristiano RonaldoRomaSport
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI