Champions League, Roma vs Real Madrid: precedenti, formazioni e curiosità

Champions League, Roma vs Real Madrid: precedenti, formazioni e curiosità
da in Calcio, Champions League, Roma, Sport
    Champions League, Roma vs Real Madrid: precedenti, formazioni e curiosità

    Questa sera appuntamento all’Olimpico per la sfida di andata degli ottavi di Champions League 2015/16 tra Roma e Real Madrid con i giallorossi che si impegneranno per dare il 100% in casa e tentare l’impresa al Bernabeu contro la corazzata guidata da Zinedine Zindane. Spalletti viene da un filotto di ottimi risultati e prestazioni convincenti e ha dichiarato che “C’è il 50% delle possibilità di passare il turno”. Andiamo dunque a scoprire le possibili formazioni, i precedenti con i numeri più curiosi e le quote scommesse del big match di questa sera ore 20.45.

    La Roma scenderà in campo con un 4-2-3-1 con Szczesny in porta difeso da Manolas e Rudiger, mentre sulle fasce correranno Florenzi e Zukanovic; Pjanic e Keita saranno a centrocampo con Perotti, Nainggolan ed El Shaarawy dietro a Dzeko unica punta.

    ROMA (4-2-3-1): 25 Szczesny; 24 Florenzi, 44 Manolas, 2 Rudiger, 3 87 Zukanovic; 15 Pjanic, 20 S. Keita; 8 Perotti, 4 Nainggolan, 22 El Shaarawy; 9 Dzeko
    A disposizione: 26 De Sanctis, 13 Maicon, 5 Castan, 3 Digne, 21 Vainqueur, 11 Salah, 10 Totti
    Allenatore: Luciano Spalletti
    Squalificati: -
    Indisponibili: Gyomber, De Rossi, Strootman

    Il Real risponde con il collaudato 4-3-3 con Navas in porta, Varane e Sergio Ramos centrali, sulle fasce Carvajal e Nacho Fernandez, poi centrocampo a tre con Modric, Isco e Kroos e infine tridente con Benzema al centro e James Rodriguez con Cristiano Ronaldo laterali.

    REAL MADRID (4-3-3): 1 Keylor Navas; 15 Carvajal, 2 Varane, 4 Sergio Ramos, 6 Nacho Fernandez; 19 Modric, 8 Kroos, 22 Isco; 10 James Rodriguez, 9 Benzema, 7 Cristiano Ronaldo
    A disposizione: 13 Casilla, 23 Danilo, 17 Arbeloa, 14 Casemiro, 16 Kovacic, 20 Jesé Rodriguez, 18 Lucas Vazquez
    Allenatore: Zinedine Zidane
    Squalificati: -
    Indisponibili: Pepe, Marcelo, Bale

    Ci sono otto precedenti tra Roma e Real Madrid con i Blancos in vantaggio per quattro vittorie rispetto alle tre della Roma, mentre è stato solamente uno il pareggio.

    L’ultima partita è datata ben sette anni fa con il match del 19 febbraio 2008 vinto dalla Roma per 2-1, mentre le reti vedono in vantaggio per 15 a 9 gli spagnoli. Quote scommesse: ben 4,25 per l’1 della Roma con pareggio dato a 3,80 e vittoria esterna del Real Madrid a soltanto 1,80.

    411

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN CalcioChampions LeagueRomaSport

    Referendum costituzionale 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI