Ginnastica artistica, un blackout blocca Carlotta Ferlito

Ginnastica artistica, un blackout blocca Carlotta Ferlito

Durante un esercizio valevole per il campionato di Serie A1 si spengono le luci della palestra

da in Sport
    Ginnastica artistica, un blackout blocca Carlotta Ferlito

    “Scusa, sono appena tornato!” recitava una famosa pubblicità che mostrava come ci si potesse distrarre con molta facilità quando si torna da una vacanza rilassante. E’ forse quello che è capitato sabato durante il campionato italiano di Serie A1 di ginnastica: Carlotta Ferlito è pronta ad effettuare l’esercizio sulla trave ma all’improvviso le luci della palestra si spengono. Forse una distrazione di chi si occupa della gestione della palestra o forse solamente un calo di tensione.

    Non è facile poter vedere errori grossolani in competizioni di prima categoria come quello accaduto a Rimini, valevole per il campionato di Serie A1 di ginnastica. La sfortuna protagonista dell’inconveniente è Carlotta Ferlito, una delle migliori ginnaste italiane.

    La ragazza, membro della squadra del GAL Lissone, si stava appropinquando ad effettuare un esercizio molto complesso ed ad alto livello tecnico, la trave. Un esercizio in cui c’è bisogno di concentrazione, di attenzione e di “pulizia” dei movimenti. Tutto questo però ha avuto una battuta d’arresto poiché quando la ragazza siciliana sale sulla trave le luce si spengono e lo spavento è dietro l’angolo, lo testimonia anche il pubblico che si sorprende del calo di tensione che per fortuna dura solo qualche secondo.

    Ginnastica artistica, blackout durante esibizione, Carlotta Ferlito non si ferma

    Le luci del palazzetto dello sport, infatti, si sono spente proprio quando la ginnasta siciliana ha iniziato il suo esercizio alla trave, come potete vedere nel video qui sopra.

    Carlotta Ferlito, per fortuna, non aveva ancora iniziato nessun esercizio sulla trave, altrimenti sarebbe stato pericoloso. La ginnasta catanese, dopo che la luce della palestra è stata ripristinata adeguatamente è riuscita a effettuare l’esercizio con un risultato molto buono, 14.350 in media con i suoi risultati. La gara è poi stata vinta dalla Brixia Brescia che distacca la GAL Lissone, la quadra della Ferlito, di quasi 3 punti.

    341

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Sport
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI