Valentino Rossi non ”vende” più Marc Marquez

Valentino Rossi non ”vende” più Marc Marquez
da in Marc Marquez, MotoGP, Motor Sport, Sport, Valentino Rossi
Ultimo aggiornamento: Venerdì 22/01/2016 09:46

    Rossi Marquez

    Era una notizia più che preventivabile, ora è a un passo dall’ufficialità: Valentino Rossi non “vende” più Marc Marquez. Cosa significa? Che sembra ormai sciolto l’accordo commerciale tra il pilota spagnolo e la VR46Racing del nove volte campione del mondo italiano, che ne curava il merchandising. Ovviamente il fatto scatenante è stato il fattaccio di Sepang in Malesia (vedi prossima pagina) e il successivo tormentone mediatico che ha contraddistinto il fine stagione 2015. Ora Marquez sembra legarsi nientemeno al Gruppo Pritelli che segue, tra gli altri, anche l’amico Jorge Lorenzo.

    Tutto era nato dallo scontro fisico tra Valentino Rossi e Marc Marquez in Malesia sul circuito di Sepang: lo spagnolo stava giocando in difesa del connazionale Jorge Lorenzo (peraltro compagno di team di Valentino) andando a rallentare il ritmo del pilota Yamaha e impegnandosi in sorpassi molto rischiosi. Dopo l’ennesimo “sgarbo”, un Rossi entrato all’interno aveva allargato molto la curva fino a costringere Marquez quasi a fermarsi, ma il giovane rivale ha deciso di piegarsi comunque, andando a cozzare col casco contro la gamba di Valentino, che l’ha scalciato. Marc è ruzzolato a terra. Nella successiva, ultima e decisiva gara, Rossi è dovuto partire dall’ultima fila, ma non è riuscito nell’impresa della rimonta, arrivando a un passo dal suo decimo Mondiale.

    Marc Marquez ha pubblicato su Facebook un video che lo ritrae con casco da bici in testa nel bel mezzo di una pedalata nel bosco in MTB. Poche parole, sorridente, per ringraziare tutti i tifosi del supporto dopo i fattacci che l’hanno visto protagonista nello scontro molto fisico con Valentino Rossi a Sepang in Malesia con l’ormai celeberrima caduta dopo il calcio del Dottore. Tutto molto bello, non fosse che il pilota spagnolo è stato letteralmente investito da una marea di insulti da parte di tifosi di Rossi ma anche di appassionati di moto che sono andati giù molto pesanti. L’IRONIA DEL WEB SULLO SCONTRO ROSSI VS MARQUEZ Dai più leggeri “Nessuno ti ha mai dato supporto” ai perentori “Questo video mi ha ricordato di togliere il Like dalla tua pagina” fino a chi è andato molto pesante con ingiurie sul pilota e sulla famiglia oltre che su presunte simpatie omosessuali con Jorge Lorenzo “Ora goditi il tuo matrimonio con Lorenzo”. Si dice che sui social non ci sia pietà e rispetto ed è spesso tristemente vero, ma è anche una sorta di termometro per saggiare la temperatura e scoprire dove è orientata di più l’opinione pubblica.

    495

    Referendum costituzionale 2016

    PIÙ POPOLARI