Champions League 2015/16: Juve, Roma e le qualificate agli ottavi

Le due italiane passano come seconde, ecco chi possono pescare

da , il

    Si sono chiusi i gironi di qualificazione agli ottavi di finale di Champions League 2015/16 e sia la Juventus sia la Roma staccano il biglietto per il turno successivo. Le due italiane passano entrambe come seconde e ora rischiano inevitabilmente di pescare una big ai sorteggi di lunedì 14 dicembre. Escluse rispettivamente Manchester City e Barcellona, sono presto dette le prime che possono essere accoppiate con bianconeri e giallorossi. Scopriamo tutto sui possibili incroci.

    Le qualificate agli ottavi

    I gironi A, B, C e D si erano chiusi ieri con Real Madrid, Wolfsfburg, Atletico Madrid e Manchester City primi e Psg, Psv, Benfica e Juventus seconde mentre i gironi E, F, G ed H hanno visto Barcellona, Bayern Monaco, Chelsea e Zenit San Pietroburgo come prime e Roma, Arsenal, Dinamo Kiev e Gent come seconde. Da notare che i giallorossi hanno messo insieme un vero record qualificandosi con soli 6 punti e con ben 16 gol subiti, non era mai successo prima. Il riepilogo

    PRIME: Real Madrid, Wolfsfburg, Atletico Madrid, Manchester City, Barcellona, Bayern Monaco, Chelsea e Zenit San Pietroburgo.

    SECONDE: Psg, Psv, Benfica, Juventus, Roma, Arsenal, Dinamo Kiev e Gent.

    I pericoli

    Sono passate dunque tre delle cinque spagnole, tre su quattro inglesi, entrambe le italiane, due su quattro tedesche, una francese, una russa, un’ucraina, una portoghese, una belga e un’olandese. Le regole vogliono che non ci siano sfide tra connazionali né tra team che si sono già incontrati nei gironi. Di conseguenza, la Juventus può incontrare Real Madrid, Wolfsfburg, Atletico Madrid, Barcellona, Bayern Monaco, Chelsea e Zenit San Pietroburgo mentre la Roma può impattare con Real Madrid, Wolfsfburg, Atletico Madrid, Manchester City, Bayern Monaco, Chelsea e Zenit San Pietroburgo. Ovviamente gli avversari più morbidi (solo sulla carta) sono Zenit, Chelsea e Wolfsburg.

    I prossimi appuntamenti

    Le prime giocheranno l’andata in trasferta il 16/17 e 23/24 febbraio, mentre il ritorno sarà l’8/9 e il 15/16 marzo. I prossimi sorteggi saranno il 18 marzo per i quarti di finale e il 15 aprile per le semifinali. Ricordiamo che le terze classificate dei gironi retrocedono in Europa League: Shakhtar Donetsk, Manchester United, Galatasaray, Siviglia, Bayer Leverkusen, Olympiacos, Porto e Valencia.