NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Calcio camminato: le regole del nuovo gioco per gli Over 50

Calcio camminato: le regole del nuovo gioco per gli Over 50

A Bologna è stata giocata la prima partita di Walking Football, il calcio per chi non vuole correre

da in Calcio, Sport
    Calcio camminato: le regole del nuovo gioco per gli Over 50

    Siete amanti del calcio ma ormai la vostra carta d’indentità è ingiallita per giocare una vera partita? non disperate perchè in Italia è arrivato il ‘calcio camminato’. Dopo essere stato inventato e lanciato in Inghilterra nel 2011, il Walking Football è sbarcato anche nella nostra penisola grazie alla Uisp, Unione italiana Sport per Tutti, di Bologna. Ma in cosa consiste questa nuova disciplina riservata agli Over 50? Le regole in linea di massima sono quelle del calcio anche se con qualche variante. La principale, essendo pensato esclusivamente per atleti non più giovanissime e fuori forma, è quella di camminare anzichè correre.

    La corsa nel calcio, essendo uno sport di movimento, è fondamentale ma in questa nuova disciplina inglese è stata bannata. I calciatori dovranno camminare e mai correre perchè in questo caso l’arbitro dovrà fischiare un fallo a sfavore del ‘corridore’. Questa nuova disciplina è stata pensata e studiata per giocare su di un campo da calcetto e si giocherà con due squadre composte da 6 giocatori ciascuna. Oltre alla corsa non si potrà giocare mai a palla alta ovvero la sfera non potrà essere alzata oltre la vita per evitare pallonate sul petto o sulla faccia dell’avversario. Durante la gara (durata di 30 minuti divisi nei classici due tempi ndr) non si potranno fare le scivolate nè contatti violenti o sgambetti. Un gioco dunque simile al calcio anche se studiato appossitamente per renderlo più lento e il meno dispendioso possibile.

    In Inghilterra è stato un vero e proprio boom con già 250 società iscritte ai tornei in quattro anni. L’università di Birmingham ha dimostrato che questa nuova disciplina (su calciatori che praticano il Walking Football da 3 mesi consecutivi) ha curato lievi o moderati casi di ipertensione, e che l’elevata attività aerobica a esso connessa produce notevoli miglioramenti nell’ossidazione dei grassi e nella potenza aerobica. In Italia è stata giocata la prima partita a Bologna ed è stata organizzata dalla Uisp che sta già pensando di creare una lega per il prossimo anno. Riuscirà il Walking Football a fare breccia nel cuore degli italiani? intanto sono stati più che positivi i commenti di alcuni calciatori che hanno partecipato alla partita inaugurale bolognese.

    401

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN CalcioSport
    PIÙ POPOLARI