Lorenzo campione grazie a Marquez, Valentino lotta ma non basta

Lorenzo campione grazie a Marquez, Valentino lotta ma non basta
da in Honda, Jorge Lorenzo, Marc Marquez, MotoGP, Motor Sport, Sport, Valentino Rossi, Valencia CF
Ultimo aggiornamento:
    Lorenzo campione grazie a Marquez, Valentino lotta ma non basta

    Niente da fare per Valentino Rossi: Jorge Lorenzo è campione del mondo dopo aver vinto l’ultima gara di MotoGP in casa, a Valencia, scortato e protetto dal fido alleato Marc Marquez che ha giocato d’ostruzione con l’altro spagnolo Dani Pedrosa, solamente terzo. L’italiano vede sfumare proprio all’ultima fatica il decimo titolo nonostate una rimonta che ha dell’incredibile visto che è saltato dall’ultimo posto al quarto, ma non è stato sufficiente. Lorenzo e Marquez non hanno nascosto l’accordo, il biscottone e il titolo è rimasto in Spagna.

    Delusione enorme per tutti i tifosi del Dottore: Valentino Rossi è rimasto bloccato a un passo dalla leggenda del decimo titolo in carriera. Il pesarese partiva ultimo per via del fattaccio di Sepang, quando con un calcio ha mandato a terra un Marquez che l’aveva sì portato all’esasperazione, ma muovendosi sempre al limite del regolamento. Risultato: partenza completamente ad handicap e – come da previsioni – pole position di Jorge Lorenzo che poteva avere così quasi la porta vuota e un passaggio precisissimo che non chiedeva altro che essere spinto in rete.

    VALENTINO ROSSI CAMPIONE SE…

    Pronti-via, Rossi ha subito rimontato alla grandissima e si è portato fino alla quarta posizione, mentre davanti Marquez rimaneva nella scia di Lorenzo come a proteggerlo da Dani Pedrosa, il compagno di squadra alla Honda che nel frattempo aveva recuperato sul duo di testa. Si è creato un terzetto tutto spagnolo con i primi due evidentemente alleati. Nulla da togliere a Lorenzo, che anzi ha meritato la vittoria oggi e anche il mondiale, ma di certo ha avuto un avversario in meno, che poteva quantomeno bilanciare di più lo scontro in casa Yamaha.

    L’IRONIA DEL WEB CONTRO MARQUEZ

    Dal canto proprio, Rossi si è lasciato andare a una dichiarazione che parla da sola: “Da Phillip Island è successo qualcosa che ha cambiato tutto, Marc è stato imbarazzante. E non capisco nemmeno la Honda che ha fatto vincere una Yamaha. È stato bruttissimo per il nostro sport“. Ha poi aggiunto che spera che il comportamento della Honda gli si ritorca contro e che Lorenzo, pur essendo stato molto bravo, poteva risparmiarsi alcune uscite. Insomma, un finale di Mondiale al vetriolo, peccato non solo per il risultato, ma anche per tutta “‘l’atmosfera” che si è creata.

    468

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN HondaJorge LorenzoMarc MarquezMotoGPMotor SportSportValentino RossiValencia CF
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI