Calciatori più pagati serie A: i 10 fuori rosa da milioni di euro

Calciatori più pagati serie A: i 10 fuori rosa da milioni di euro
da in Calcio, Serie A, Sport
Ultimo aggiornamento: Martedì 06/10/2015 14:53

    La Serie A si sta sempre più delineando dopo queste prime giornate di campionato. Alcuni acquisti stanno facendo la differenza, altri invece hanno già fallito. Poi ci sono quei giocatori che, con contratti milionari, sono fuori rosa e guardano le partite dalla panchina e dalla tribuna, seppur siano tra i calciatori più pagati della Serie A. Abbiamo voluto racchiudere i 10 casi più spinosi e particolari delle nostre formazioni. Da Cole a Vidic passando per Zuniga e Ranocchia la lista è veramente lunga e ricca di nomi di qualità. Sfogliate le pagine per vedere i 10 calciatori più pagati e forse sopravvalutati della Serie A 2015/16.

    L’ex terzino dell’Inter è rimasto alla Roma seppur in molti lo davano per partente durante l’estate. Maicon ha giocato qualche partita in questo inizio di campionato ma è ormai diventato una riserva di Florenzi. Il suo ingaggio è di 1,5 milioni di euro annui ovvero quasi 3 lordi nel libro paga giallorosso.

    Mexes si, Mexes no.. è stato il grande dilemma dell’estate rossonera. Da una parte Berlusconi che ha voluto a gran voce il rinnovo, dall’altra Mihajlovic che ha deciso invece di puntare su Ely e Zapata. Il francese ha rinnovato ma finora non si è mai visto in campo. Il suo nuovo ingaggio è di 1,5 milioni di euro netti a stagione.

    Sul libro paga del Napoli ci sono un paio di casi incredibili. Uno di questi è De Guzman. L’olandese, dopo aver rinunciato a molte destinazioni, è finito fuori squadra con Sarri. Il suo ingaggio è di circa 3 milioni di euro lordi all’anno e il suo impiego è finora riservato esclusivamente alla tribuna.

    Zuniga è il secondo caso spinoso nello spogliatoio del Napoli. Il colombiano è praticamente ai box da quasi due anni e non viene più considerato parte integrante del progetto azzurro. Non si capisce il motivo anche se si è ipotizzato che esista una pesantissima clausola al compimento di un certo numero di presenze. Resta il fatto che Zuniga in tribuna guadagna 3,2 milioni di euro netti all’anno ed è il secondo giocatore più pagato dei partenopei.

    All’Inter c’è anche il caso-Ranocchia oltre a quello di Vidic. Il difensore italiano, dopo essere stato proclamato il nuovo capitano, è stato silurato durante l’estate e messo da parte. Ora fa la riserva di lusso col suo maxi contratto da 2,4 milioni di euro netti all’anno.

    Montolivo è un altro capitano precario. Dopo aver passato in panchina le prime giornate di campionato, Mihajlovic ha deciso di riaffidargli la fascia e il centrocampo rossonero dalla terza giornata in poi. Riccardo dunque non si può più considerare una riserva anche se, col suo ingaggio da 7 milioni di euro lordi, non doveva minimamente essere messo in discussione ed invece ha rischiato di finire nel dimenticatoio.

    La difesa del Milan fa acqua con la coppia Ely-Zapata ma nessuno prende più in considerazione l’ex difensore del PSG. La società aveva puntato forte sul brasiliano offrendogli un contratto da 5 milioni di euro lordi annui ma tra infortuni e poca considerazione da parte di Mihajlovic è diventato la quinta scelta.

    L’Inter, oltre a Ranocchia, ha un altro centrale difensivo che ormai è abbonato alla tribuna, Nemanja Vidic. L’ex difensore dello United ha la scusante dell’infortunio ma siamo abbastanza certi che nelle gerarchie di Mancini sia il quinto/sesto difensore. L’Inter aveva puntato forte su di lui offrendogli un contratto fino al 2017 a 3,2 milioni di euro netti a stagione.

    Rodrigo Palacio, dopo essere stato per anni una colonna dell’Inter, è diventato un panchinaro nell’attacco nerazzurro dietro al capitano Icardi. Mancini non lo vede più come un tempo e l’argentino è cosi una riserva di lusso dietro a Jovetic, Perisic, Ljajic e appunto Icardi. Palacio si può consolare con i suoi 3 milioni di euro annui di ingaggio.

    Ashley Cole è uno dei giocatori più pagati alla Roma. Il terzino percepisce ben 2,3 milioni di euro netti all’anno. Rudi Garcia lo ha messo fuori rosa per la Champions ma anche per il campionato. L’inglese è forse il caso per eccellenza di ‘giocatore strapagato ma non utilizzato’. A Gennaio i giallorossi cercheranno di regalarlo a qualche squadra ma Cole potrebbe restare per ripicca seduto in tribuna.

    1130

    PIÙ POPOLARI