Vuelta 2015 di Spagna: tappe, percorso e favoriti, la guida

Pronti con la guida alla Vuelta 2015 di Spagna con tutte le informazioni su percorso e tappe, favoriti e corridori italiani, informazioni sulla diretta TV e streaming. Trovate tutto nel nostro approfondimento.

da , il

    La Vuelta di Spagna 2015 è pronta e anche noi con percorso di gara con l’elenco di tutte le tappe, l’analisi dei favoriti e dei partecipanti italiani e qualche informazione su come seguire le frazioni alle TV oppure in streaming sul web. Domani si scatta con la partenza domani 22 agosto da Marbella con una cronosquadre di 7.4 km letteralmente sulle spiagge (infatti per la pericolosità non sarà valida per la classifica finale) per poi terminare il prossimo 13 settembre a Madrid. Tornate su Nanopress Sport ogni giorno per saperne di più sui risultati.

    IL PERCORSO

    La Vuelta 2015 vedrà 21 tappe per un totale di 3.357 km e due giorni di riposo. Partenti saranno 198 distribuiti per 22 squadre, con il campione uscente Alberto Contador che non sarà al via. Ci saranno sei tappe che potrebbero finire in volata, ben nove arrivi in salita e quattro tappe per attaccanti, più una cronometro a squadre di 7,4 Km all’avvio della corsa e una cronometro individuale di 38,7 Km a Burgos nella 17esima tappa. Qui sopra l’altimetria della tappa più dura, la 16esima con ben 5200 metri di dislivello, mentre sotto quella dell’11esima con 4800 metri di dislivello.

    TUTTE LE TAPPE

    1- 22/8 – Puerto Banús › Marbella (7.4 km), cronosquadre

    2 – 23/8 – Alhaurín de la Torre › Caminito del Rey (165 km)

    3 – 24/8 – Mijas › Málaga (164.6 km)

    4 – 25/8- Estepona › Vejer de la Frontera (203 km)

    5 – 26/8 – Rota › Ronda (182km)

    6 – 27/8 – Córdoba › Sierra de Cazorla (204 km)

    7 – 28/8 – Jódar › La Alpujarra (188.3 km)

    8 – 29/8 – Puebla de Don Fadrique › Murcia (188.6 km)

    9 – 30/8 – Torrevieja › Cumbre del Sol. Benitachell (168.3 km)

    10 – 31/8 – Valencia › Borja (152 km)

    Riposo

    11 – 2/9 – Andorra la Vella › Cortals d´Encamp (138 km)

    12 – 3/9 – Escaldes › Engordany. Andorra – Lleida (172.5 km)

    13 – 4/9 – Calatayud › Tarazona (168 km)

    14 – 5/9 – Vitoria › Alto Campoo. Fuente del Chivo (213 km)

    15 – 6/9 – Comillas › Sotres. Cabrales (175 km)

    16 – 7/9 – Luarca › Ermita de Alba. Quiros (184 km)

    Riposo

    17 – 9/9 – Burgos › Burgos (39 km), crono individuale

    18 – 10/9 – Roa › Riaza (204 km)

    19 – 11/9 – Medina del Campo › Ávila (185 km)

    20 – 12/9 – San Lorenzo de El Escorial › Cercedilla (181 km)

    21- 13/9 – Alcalá Alcalá de Henares › Madrid (93 km)

    GLI ITALIANI AL VIA

    Sono ben 18 gli italiani al via, terza nazione più rappresentata dopo Spagna a quota 27 e Francia a 30: tutti gli occhi sono puntati sulla coppia Astana ossia Fabio Aru e Vincenzo Nibali, poi, troviamo Valerio Conti (Lampre – Merida), Mattia Cattaneo ( Lampre – Merida), Gianluca Brambilla (Etixx-Quick Step), Kristian Sbaragli (Mtn – Qhubeka) Salvatore Puccio (Team Sky), Diego Rosa (Astana), Matteo Pelucchi (Iam), Alessandro De Marchi (Bmc), Dario Cataldo (Astana), Giovanni Visconti (Movistar), Domenico Pozzovivo, Matteo Montaguti e Rinaldo Nocentini (Ag2R), Daniele Bennati (Tinkoff – Saxo), Alessandro Vanotti (Astana), Paolo Tiralongo (Astana).

    FAVORITI

    I favoriti per la vittoria finale sono ovviamente gli stessi del Tour de France tra cui il vincitore Chris Froome ( Team Sky), più il secondo e il terzo ossia Nairo Quinta e Alejandro Valverde (Movistar), i nostri Fabio Aru e Vincenzo Nibali (Astana), come sempre Joaquim Rodriguez (Katusha) e più che il sovrastimatoTejay Van Garderen (Bmc) ci sentiamo di dare una chance a Pozzovivo che al Giro è stato molto sfortunato. Possibile sorpresa Geraint Thomas (Team Sky). Volate con John Degenkolb (Giant), Peter Sagan (Tinkoff Saxo) e Nacer Bouhanni (Credits).

    VUELTA 2015 IN TV E STREAMING

    Brutte notizie per chi vuole seguire la tappa in TV o online gratis perché la Vuelta 2015 sarà un’esclusiva Sky in Italia con Eurosport che trasmetterà tutte le frazioni anche in streaming per abbonati su Eurosport Player.