Pezzone sulla Rubentus: clamorosa svisa di Leggo Milano

da , il

    Pezzone sulla Rubentus: clamorosa svisa di Leggo Milano

    Cosa succede se si manda alle stampe un articolo senza rivedere il timone del giornale relativo a quella pagina? Che rimanga il titolo provvisorio, magari goliardico per farsi due risate in redazione. È un po’ ciò che è successo ieri sera a Leggo edizione Milano quando, per un pezzo sulla Juventus, è rimasto il titolo “Pezzone sulla rubentus“. Già, Rubentus come si suole apostrofare la Vecchia Signora in riferimento a fatti oscuri del proprio passato recente, in modo particolare da parte di rivali del capoluogo lombardo sponda interista. Un Epic Fail di proporzioni colossali.

    Ovviamente la rete è già impazzita su questa svista mastodontica di Leggo sezione Milano. Chi è il responsabile? Il giornalista oppure il proto o ancora il caporedattore o il correttore di bozze o il direttore? Un po’ tutti, ma qualche testa potrebbe saltare visto che la figuraccia è di quelle piuttosto rare da incontrare, soprattutto in ambito editoriale. E soprattutto sulla carta stampata: sul web succede spesso e volentieri che venga pubblicato qualcosa che non dev’essere pubblicato, ma si può risolvere cancellando e ripubblicando. Sui giornali no, la carta canta e rimane. E così la Juventus diventa Rubentus a corredo di un articolo con tanto di foto di Pogba (per fortuna almeno l’immagine è giusta, sarebbe stato raggiunto il jackpot magari con una vignetta beffarda). Che sia una bozza non corretta prima di andare in stampa lo dimostra anche l’articolo di spalla che è rimasto con “altre news succolente di pallone”.

    A proposito di epic fail, dai un’occhiata anche a quello di Samsung e a quello di RTL 102.5.