NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Un venditore compra 10.000 maglie del Triplete della Juventus, ora è disperato

Un venditore compra 10.000 maglie del Triplete della Juventus, ora è disperato
    Un venditore compra 10.000 maglie del Triplete della Juventus, ora è disperato

    La notizia ha dell’incredibile. Da qualche giorno sono apparsi, su due siti di vendita online, degli annunci quantomeno bizzarri che hanno creato stupore e ilarità tra i tifosi italiani. Sembra infatti che un venditore, colto dal fiuto per gli affari, abbia deciso di fare un ordine di ben 10.000 magliette celebrative della Juventus campione di tutto nel 2015. Le magliette esistono veramente ed erano state messe in vendita dal Cisalfa Sport nei giorni antecedenti la finalissima di Sabato scorso. La nota marca sportiva aveva deciso di mettere il nuovo prodotto sul mercato al costo di 9.90€ ma i tifosi bianconeri chiesero ed ottennero di posticipare il lancio della stessa per una questione scaramantica. La maglietta incriminata aveva la scritta: “Il vero Triplete” in chiaro riferimento a quello fatto dall’Inter nel 2010. Molti, se non tutti i tifosi bianconeri, hanno deciso di non acquistare questa maglietta tranne un certo Gianni che ha investito tanti soldi per un ingente ordine con l’intenzione di rivendere poi il prodotto a prezzi maggiorati una volta che la Juventus avesse vinto la Champions League.

    Purtroppo per lui e per tutti i tifosi bianconeri la Coppa dei Campioni ha preso la via di Barcellona e non quella di Torino e cosi il Signor Gianni è rimasto al palo con le sue 10.000 magliette celebrative. Come dicevamo in precedenza è spuntato in internet questo annuncio: “Possiedo più di 10.000 pezzi disponibili. Svendo causa errato acquisto. Possibilità di vendere in blocco applicando uno sconto del 75% sul prezzo di vendita. Vi prego di aiutarmi perchè sono disperato.

    Credevo di aver fatto l’affare della mia vita e ora sono rovinato”.
    Un messaggio triste e malinconico che ha fatto pensare al bluff anche in considerazione del fatto che su di un altro sito di vendite sia parso lo stesso messaggio, con toni diversi, ma firmato dal Signor Michele. Il doppio annuncio, ma con firme differenti, ha fatto pensare ad uno sfottò di qualche simpatico tifoso anti-juventino. Se la notizia fosse confermata auguriamo al Signor Gianni o Michele di trovare un acquirente per recuperare almeno in parte i soldi spesi per l’ “affare della loro vita”. Certo cercare di piazzare 10.000 magliette invendibile è da mission impossible ma siamo certi che, qualche tifoseria rivale dei bianconeri come Inter, Napoli, Torino o Milan potrebbero essere interessati all’acquisto delle T-Shirt celebrative per qualche coreografia di sfottò per la grande Sconfitta bianconera.

    448

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN CalcioChampions LeagueFC Barcellona CalcioJuventusSerie ASport
    PIÙ POPOLARI