Roland Garros 2015: Wawrinka campione, Djokovic ancora sconfitto

Il Roland Garros è il secondo slam stagionale del tennis e si gioca sulla terra rossa richiamando a sé tutti i migliori giocatori sulla terra battuta. Ecco i risultati salienti degli italiani

da , il

    Termina con la rabbia e il pianto di Nole Djokovic e con la gioia del nuovo numero 4 Stan Wawrkinka la finale maschile del Roland Garros 2015 che si chiude sul punteggio di 4-6 6-4 6-3 6-4 in favore dello svizzero che scala 5 posizioni nel ranking mondiale. Il micidiale rovescio mano-mano dell’elvetico non ha lasciato scampo al serbo che continua la maledizione della terra rossa di parigi dove non ha mai vinto. E così ora il computo delle finali del Grande Slam è otto finali vinte e otto perse.

    Finale femminile tra Serena Williams e la Safarova

    Serena Williams vola in finale al Roland Garros 2015 con un’ennesima grande prestazione. Dopo aver disintegrato la nostra povera Sara Errani con un perentorio 6-1 6-3 in appena 68′ minuti di gioco ha fatto fuori anche nelle semifinali l’ostica svizzera Timea Bacsinszy per 4-6 6-3 6-0. Incontrerà Lucie Safarova, 28enne di Brno, che si è sbarazzata in un’ora e 52 minuti, con un doppio 7-5 della serba Ana Ivanovic.

    Sara Errani si è qualificata per il quarto anno consecutivo ai quarti di finale del Roland Garros. Nell’edizione 2015 ha superato con un doppio 6-2 la tedesca Julia Goerges e ora ritroverà la giocatrice ritratta nella nostra corposa fotogallery qui sotto ossia Serena Williams, la numero uno al mondo che ha solo precedenti positivi contro la romagnola. Si ferma la corsa dell’altra italiana, Flavia Pennetta, battuta dalla spagnola-venezuelana Garbine Muguruza per 6-3 6-4. Dopo il salto tutti gli altri risultati.

    SERENA WILLIAMS AI QUARTI

    Ha davvero sofferto molto Serena Williams per arrivare fin dove è giunta ossia ai quarti di finale del Roland Garros 2015. La statunitense ha infatto combattuto a lungo con Victoria Azarenka al terzo turno, sia contro Sloane Stephens agli ottavi, ma si è qualificata. Ora il tabellone vede Ivanovic-Svitolina Muguruza-Safarova nella parte bassa e ottavi bassi Kvitova-Bacsinszky e Mitu-Van Uytvanck.

    FEDERER FUORI CON WAWRINKA

    Roger Federer sconfitto 6-4 6-3 7-6 nel derby svizzero con Stan Wawrinka. Ora l’ex connazionale “sfigato” in realtà pregno di talento se la dovrà vedere con il francese Tsonga che ha sconfitto al 5° set Nishikori. Federer è apparso piuttosto sotto tono e ha alzato bandiera bianca in 2 ore e 9 minuti di gioco.