Fiorentina esonera Montella

Fiorentina esonera Montella
da in Calcio, Fiorentina, Sport
Ultimo aggiornamento:
    Fiorentina esonera Montella

    Vincenzo Montella non è più l’allenatore della Fiorentina: l’ex attaccante azzurro è stato infatti esonerato dalla dirigenza che ora cerca un degno sostituto. Il pole position c’è Paulo Sousa. Il comunicato pubblicato sul sito ufficiale è piuttosto duro: “ACF Fiorentina ha valutato il comportamento ultimamente tenuto dal proprio allenatore Vincenzo Montella come la precisa volontà di liberarsi da un contratto legittimamente firmato meno di due anni fa perché contenente una clausola che l’allenatore non ritiene più nel suo interesse, ma che a suo tempo aveva concordato“. Si è dunque puntato il dito sul mister: “Così, con grande rammarico, dobbiamo prendere atto del fatto che è venuto meno il rapporto fiduciario necessario per la prosecuzione di qualunque rapporto e siamo pertanto costretti – per il bene della società– ad esonerare Vincenzo Montella“.

    Si calca ancora la mano aggiungendo: “Questa situazione repentina ovviamente ci crea problemi organizzativi che dobbiamo risolvere con urgenza. Ci saremmo aspettati dall’allenatore un comportamento più chiaro, più rispettoso e meno ambiguo nei confronti di una maglia, dei suoi tifosi e di una società che tanto gli hanno dato“. Insomma, parole pesantissime per Montella che ora potrebbe essere sostituito dall’attuale allenatore del Basilea, il portoghese Paulo Sousa (ex Inter e Juventus). Montella aveva espresso parole d’addio già al termine della semifinale di ritorno persa con il Siviglia.

    287

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN CalcioFiorentinaSport
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI