Pagelle Serie A 2014/15: i voti della 37esima giornata

Pagelle Serie A 2014/15: i voti della 37esima giornata
da in Calcio, Fiorentina, Inter, Juventus, Milan, Serie A, Sport
    Pagelle Serie A 2014/15: i voti della 37esima giornata

    Siamo pronti con le pagelle del 37esimo turno di Serie A 2014/15 che ha visto emettere praticamente tutti i verdetti per le qualificazioni in Europa con il Napoli che è ancora appeso a un filo per la Champions League e la Sampdoria che deve dire addio a sogni di coppa così come anche il Torino, l’Inter e il Napoli. Partiamo con i quadri-campioni della Juventus che hanno battuto con la loro formazione B il Napoli per 3-1 nell’anticipo e meritano un bel 7 contro il 5 dei ragazzi di Benitez che nel finale perdono, letteralmente, la testa con la craniata di Albiol a Morata.

    Roma e Lazio giocheranno questa sera nel derby della Capitale, la Fiorentina batte il Palermo in un match altalenante con tante emozioni e spettacolo. Termina 3-2 per voti di 7 e 6.

    Il Genoa cammina sulle macerie dell’Inter e si qualifica per l’Europa League, ammesso e non concesso che riuscirà ad ottenere le licenze necessarie per la competizione. Voti 7 e 5.

    La Sampdoria abbandona ogni velleità con il pareggio 1-1 con l’Empoli e deve anzi ringraziare Eto’o per il pareggio al 91esimo minuto evitando così una clamorosa sconfitta. Voti 5.5 e 6.5.

    Un match tra retrocesse deciso al 91esimo minuto da Sau che regala tre punti inutili al Cagliari sul Cesena. Voti 6.5 e 6.

    Pareggio altrettanto ininfluente tra due formazioni che si sono invece salvate non con qualche difficoltà. Parliamo di Chievo Verona e Atalanta che impattano 1-1 in Veneto. Anche in questo caso arriva una rete allo scadere con Pellissier. Voti 6 a entrambe.

    Il Parma pareggia con l’Hellas Verona per 2-2 dopo essere passata in doppio vantaggio. Deve infatti fare i conti con l’incredibile ruolino di marcia di Toni che segna una doppietta e vola in testa alla classifica capocannonieri a 38 anni.

    Vittoria esterna per il Sassuolo sull’Udinese con la rete al 70′ di Magnanelli: voti 7 e 5.5 con i bianconeri che hanno davvero rischiato quest’anno.

    Infine, il Milan batte nettamente 3-0 il Torino a San Siro e lo priva della speranza di qualificarsi in Europa League. Decisiva la doppietta di El Shaarawy. Voti 7.5 e 5.5.

    443

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN CalcioFiorentinaInterJuventusMilanSerie ASport
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI