Lazio vs Roma 1-2: il biscotto non s’ha da fare

da , il

    Lazio vs Roma 1-2: il biscotto non s’ha da fare

    Ci si aspettava il biscotto, ma forse si dimenticava che si era di fronte alla sfida stracittadina forse più sentita d’Italia, quella tra Lazio e Roma che si sono incontrate nella penultima giornata del campionato di Serie A 2014/15. Hanno vinto i giallorossi per 1-2 grazie alla rete finale di Yanga-Mbiwa dopo il pareggio di Djordjevic al gol di Iturbe. E così ora la Roma è matematicamente seconda e diretta in Champions League, mentre i biancocelesti dovranno non perdere contro il Napoli nell’ultima di campionato in quello che si presenta come il match dell’anno per entrambe le squadre.

    La vigilia

    Appuntamento ancora più importante quello del derby Lazio vs Roma di lunedì 25 maggio alle ore 18 perché vale il secondo posto e – per i “padroni di casa” – la matematica certezza di qualificarsi in Champions League. Una stracittadina di altissimo livello che vede i biancocelesti in vantaggio nei pronostici visto il migliore stato di forma, anche se ambo le squadre sono in netto calo di prestazioni. Sono 161 gli incontri ufficiali disputati con la Roma in vantaggio per 58 successi contro i 43 biancocelesti e i 60 pareggi. Sono 196 i gol dei primi e 155 quelli dei secondi. Nelle ultime dieci partite si hanno 4 vittorie della Roma contro 3 sconfitte e 3 pareggi. Scopriamo le probabili formazioni e le informazioni preliminari.

    Padroni di casa con 4-2-3-1 con Marchetti in porta, Basta e Lulic sulle fasce, De Vrij e Gentiletti al centro della difesa, Parolo, Cataldi a centrocampo, Candreva, Mauri e Anderson trequartisti e Klose punta centrale.

    LAZIO (4-2-3-1): 22 Marchetti, 8 Basta, 3 De Vrij, 16 Gentiletti, 19 Lulic, 16 Parolo, 32 Cataldi, 87 Candreva, 6 Mauri, 7 Anderson, 11 Klose.

    A disposizione 1 Berisha, 77 Strakosha, 33 Mauricio, 2 Ciani, 85 Novaretti, 5 Braafheid, 39 Cavanda, 23 Onazi, 24 Ledesma, 9 Djordjevic, 14 Keita, 34 Perea.

    All.: Pioli.

    Squalificati: nessuno.

    Diffidati: Cataldi, De Vrij, Radu, Keita, Ledesma.

    Indisponibili: Biglia, Cana, Ederson, Pereirinha, Radu.

    Ospiti con De Sanctis in porta, Manolas e Yanga-Mbiwa al centro della difesa, Florenzi adattato a terzino destro con Torosidis sulla sinistra, centrocampo con Pjanic, De Rossi e Nainggolan, attacco con Ibarbo, Totti e Ljajic.

    ROMA (4-3-3): 26 De Sanctis, 24 Florenzi, 44 Manolas, 2 Yanga-Mbiwa, 35 Torosidis, 15 Pjanic, 16 De Rossi, 4 Nainggolan, 19 Ibarbo, 10 Totti, 8 Ljajic.

    A disposizione: 28 Skorupski, 23 Astori, 33 Spolli, 3 Cole, 13 Maicon, 25 Holebas, 42 Balzaretti, 20 Keita, 32 Paredes, 48 Ucan, 7 Iturbe, 88 Doumbia.

    All.: Garcia.

    Squalificati: nessuno. Diffidati: Maicon, Keita, De Rossi, Torosidis.

    Indisponibili: Castan, Strootman, Gervinho.

    L’arbitro sarà il signor Rizzoli di Bologna. Diretta TV su Sky Sport, Calcio e Super Calcio, Mediaset Premium Calcio, quote scommesse molto equilibrate con 2,40 per la vittoria della Lazio, 3,25 per il pareggio e 2,90 per la vittoria della Roma.