Torino vs Juventus 2-1: storica vittoria dei granata

Torino vs Juventus 2-1: storica vittoria dei granata
da in Calcio, Juventus, Serie A, Sport
Ultimo aggiornamento:
    Torino vs Juventus 2-1: storica vittoria dei granata

    Storica vittoria del Torino che batte 2-1 la Juventus nel derby della 32esima giornata di Serie A 2014/15 e si getta a testa bassa nella lotta per l’Europa League che ora è solo a due punti. Decide la gara Quagliarella con un gol proprio sotto la curva Maratona e per la gioia si infortuna quasi, dato che riceve un tremendo pestone. La Juve era passata in vantaggio con una magistrale punizione di Pirlo (che ha preso anche un clamoroso palo più tardi), ma era stata raggiunta dal pareggio di Darmian su dormita generale della difesa dei campioni d’Italia.

    È tempo del derby di Torino tra i granata e la Juventus alle ore 15 del 26 aprile 2015 ed è una sfida da seguire per diversi motivi. Non solo perché è una delle stracittadine più storiche, sentite e affascinanti, ma anche perché è il primo match point per i bianconeri. Se vincono e la Lazio perde è già scudetto. Tuttavia non sarà facile sia perché i biancocelesti sono pronti a rifarsi subito dalla sconfitta nello scontro diretto sia perché il Toro giocherà alla morte davanti al proprio popolo. Scopriamo probabili formazioni, precedenti e informazioni preliminari.

    Sono 69 le sfide precedenti in casa per il Torino con 18 successi dei granata, 28 dei bianconeri e 23 i pareggi.

    L’ultima sfida è stata quella dell’andata, decisa solo all’ultimo secondo da un gol di Pirlo.

    TORINO (3-5-2): Padelli; Bovo, Glik, Moretti; B. Peres, Vives, Gazzi, El Kaddouri, Darmian; Martinez, M. Lopez
    A disp.: Castellazzi, Ichazo, Molinaro, Jansson, Maksimovic, S. Masiello, Basha, Farnerud, Benassi, Gonzalez, Quagliarella, Amauri. All.: Ventura
    Squalificati: nessuno
    Indisponibili: Gaston Silva

    JUVENTUS (3-5-2): Buffon; Barzagli, Bonucci, Chiellini; Lichtsteiner, Vidal, Pirlo, Pereyra, Evra; Tevez, Morata
    A disp.: Storari, Rubinho, Padoin, De Ceglie, Vitale, Marrone, Sturaro, Ogbonna, Pepe, Matri, Llorente, Coman. All.: Allegri
    Squalificati: Marchisio (1)
    Indisponibili: Asamoah, Romulo, Caceres, Pogba

    Appuntamento per la diretta TV domenica 26 aprile alle ore 15:00 su Sky Sport 1 HD (canale 201) e su Sky Calcio 1 HD (canale 251) così come su Mediaset Premium con Premium Calcio 1, streaming su Sky Go e Mediaset Premium Play. Quote scommesse: 4.00 per il segno 1, 3.20 per il segno X e 2.00 per il segno 2.

    445

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN CalcioJuventusSerie ASport
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI