NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Antonio Cassano a Verissimo: “Il calcio mi manca tanto”

Antonio Cassano a Verissimo: “Il calcio mi manca tanto”
da in Antonio Cassano, Calcio, Serie A, Sport
Ultimo aggiornamento: Lunedì 27/04/2015 11:03

    Dopo mesi di silenzi, ecco che torna a far parlare di sè Antonio Cassano. L’ex attaccante della Nazionale, attualmente senza squadra, ha deciso di abbandonare la ‘nave’ Parma ad inizio Gennaio quando c’erano le prime avvisaglie del possibile fallimento. Durante il mercato di riparazione ha cercato di trovare una nuova sistemazione e di tornare alla sua amata Sampdoria ma alla fine i blucerchiati decisero di puntare su Samuel Eto’o. “Il calcio mi manca veramente tanto- ha spiegato il barese- Mi manca lo spogliatoio e l’adrenalina dei match, gli allenamenti un po’ meno!”. Girate la pagina per leggere l’intervista e le parole di Cassano, intervistato dalla moglie Carolina Marcialis per il programma televisivo “Verissimo”.

    Fermo da fine gennaio, dopo aver rescisso il contratto con il Parma, il calciatore è attualmente fermo ma spera di riuscire a trovare una nuova sistemazione da Giugno in poi con l’inizio della nuova stagione. Nell’attesa della nuova destinazione, Cassano è volato alle Maldive con la moglie Carolina per ritrovare un po’ di serenità e godersi una vacanza fatta di sole e relax. ‘El Pibe de Bari’, come veniva soprannominato ad inizio carriera, è stato intervistato dalla moglie Carolina Marcialis per il programma televisivo “Verissimo”. Alle domande della moglie, il fantastista ha risposto col suo solito modo divertente ma allo stesso tempo tagliente: “Visto che ho davanti ancora tanti anni, voglio giocare un bel po’. Poi, mi piacerebbe fare il direttore tecnico, tenere il rapporto tra società e la squadra. Mi vedrei bene in quel ruolo perchè capire al volo i giocatori che non si comportano nel modo giusto. Nella mia carriera ne ho fatte talmente tante che li sgamerei subito quelli che commettono errori fuori dal campo”. Cassano ha poi spiegato quello che si aspetta dal futuro: “Sono interista da sempre ma il mio cuore è blucerchiato. Sono innamorato di quella squadra e spero di tornarci presto”. Cassano ha chiuso poi spiegando il suo futuro extra calcistico: “La famiglia è sempre al primo posto. Spero di allargarla e anche di parecchio. Voglio altri figli e fare un mini calcetto, magari una squadra di calcio a 7. Ma.. – guardando l’intervistatrice, ossia la sua Carolina- dovrà essere d’accordo mia moglie, sai è lei che comanda in casa”.

    470

    PIÙ POPOLARI