NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

PSG vs Chelsea 2-2: Mourinho fuori dalla Champions

PSG vs Chelsea 2-2: Mourinho fuori dalla Champions
da in Calcio, Champions League, Chelsea, José Mourinho, PSG, Sport
Ultimo aggiornamento:
    PSG vs Chelsea 2-2: Mourinho fuori dalla Champions

    I difensori decidono la sfida tra PSG e Chelsea a buttano fuori Mourinho dalla Champions League 2014/15: il portoghese che verosimilmente andrà a trionfare in Premier League esce già agli ottavi della massima competizione continentale per mano dei francesi che vogliono arrivare fino in fondo e che sono spinti da un eccezionale Verratti. Ancora una volta Ibrahimovic mostra i suoi limiti nei match che contano e si fa espellere al 31esimo del primo tempo lasciando i compagni nei guai, ma una debolezza diventa grande forza per il Paris Saint Germain. I gol sono stati messi a segno da Cahill, David Luiz, poi da Hazard su rigore e, infine, da Thiago Silva nei supplementari.

    È stato un match emozionante già a partire dall’episodio che poteva decidere la gara in negativo per i francesi: Ibra si fa prendere da troppo agonismo e entra duro su Oscar. Il fallo è si evidente e netto, ma forse era più da giallo, ma l’arbitro è inflessibile e tira fuori proprio il rosso, primo cartellino della gara. Si partiva dal 1-1 dell’andata e si è terminato sempre sull’1-1 nei tempi supplementari, ma partiamo dall’inizio con i ragazzi di Mourinho che corrono come disperati tornando anche con le punte e i francesi che basano tutto il gioco sull’asse centrale azzurro formato da Verratti e Thiago Motta, con l’ex-Pescara determinante. Al 43esimo un altro episodio dubbio: Cavani è falloso su Diego Costa in area, ma l’arbitro soprassede, era rigore.

    Tanto nervosismo tra David Luiz e Diego Costa con il PSG che va clamorosamente vicino al vantaggio con un palo clamoroso di Cavani, ma a passare in vantaggio sono proprio gli inglesi con Cahill che insacca al termine di un’azione prolungata da centrocampo. Mancano nove minuti e i tifosi del PSG si mordono le mani, ma David Luiz incorna in modo maestoso completando la vendetta dell’ex. Si va così ai supplementari con subito il vantaggio, nuovamente, del Chelsea con un rigore di Hazard dopo fallo di mano di Thiago Silva. Il difensore ex-Milan si fa però perdonare poco dopo andando a staccare il biglietto dei quarti a sei minuti dalla fine.

    Chelsea (4-2-3-1): Courtois, Ivanovic, Cahill, Terry, Azpilicueta; Fabregas, Matic; Ramires, Oscar, Hazard; Diego Costa. All. Mourinho
    A disp.: Cech, Filipe Luis, Zouma, Willian, Drogba, Remy, Cuadrado.

    PSG (4-3-1-2): Sirigu, David Luiz, Thiago Silva, Marquinhos, Maxwell; Thiago Motta, Matuidi, Verratti; Pastore; Cavani, Ibrahimovic. All. Blanc. A disp.: Douchez, Camara, Digne, Van der Wiel, Rabiot, Bahebeck, Lavezzi.

    488

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN CalcioChampions LeagueChelseaJosé MourinhoPSGSport
    PIÙ POPOLARI