Milan vs Verona 2-2, la panchina di Inzaghi barcolla

da , il

    Milan vs Verona 2-2, la panchina di Inzaghi barcolla

    Filippo Inzaghi sempre più a rischio d’esonero dopo il 2-2 che il Milan deve subire al 95esimo della gara in casa contro il Chievo Verona. L’uruguaiano Nico Lopez pareggia proprio all’ultima azione mandando il diavolo al (vero) inferno, tra la delusione di un pubblico che si era esaltato per il recupero dei propri beniamini. Passati in svantaggio con un rigore di Toni, avevano ribaltato il risultato con un altro rigore messo a segno da Menez (su fallo a Mexes, uno dei migliori) e da autogol di Tachtsidis. Poi la doccia gelata. Cosa succederà ora?

    La vigilia

    Potrebbe essere davvero l’ultima spiaggia per Inzaghi la sfida del Milan questa sera alle 20.45 contro il Verona nell’anticipo di Serie A in programma a San Siro. Ecco il nostro classico articolo preliminare con tutte le informazioni per prepararsi alla gara che vedrà di fronte un 4-3-1-2 proposto dai rossoneri e un 4-3-3 dei veneti. Dopo il salto tutte le info con le probabili formazioni.

    Padroni di casa con Diego Lopez in porta protetto da Alex e Bocchetti con Bonera e Antonelli sulle fasce, centrocampo a tre con Poli, Essien e Van Ginkel mentre in attacco spazio a Menez e Destro con dietro Bonaventura.

    MILAN (4-3-1-2): Diego Lopez; Bonera, Alex, Bocchetti, Antonelli; Poli, Essien, Van Ginkel; Bonaventura; Menez, Destro

    A disp.: Abbiati, Mexes, Gori, Calabria, Paletta, Essien, Muntari, Suso, Cerci, Pazzini. All.: Inzaghi

    Squalificati: nessuno

    Indisponibili: Zapata, De Sciglio, Abate, Rami, Armero, El Shaarawy, Mastour, Zaccardo, Montolivo, De Jong

    Gli ospiti dovrebbero schierare Moras titolare di difesa e confermare il tridente che sembra davvero ben funzionare con Toni centrale insieme a Gomez e Jankovic in fascia. Centrocampo con Sala, Tachtsidis e Halfredsson, Benussi in porta difeso anche da Marquez con Pisano e Agostini.

    HELLAS VERONA (4-3-3): Benussi; E. Pisano, Marquez, Moras, Agostini; Sala, Tachtsidis, Hallfredsson; Gomez, Toni, Jankovic

    A disp.: Rafael, Martic, Marques, Sorensen, Brivio, Obbadi, G.Rodriguez, Greco, Ionita, Fernandinho, Lazaros, Nico Lopez. All.: Mandorlini

    Squalificati: nessuno

    Indisponibili: Valoti, Saviola