Europa League, Inter-Celtic 1-0: Guarin magia, nerazzurri agli ottavi

Europa League, Inter-Celtic 1-0: Guarin magia, nerazzurri agli ottavi
da in Calcio, Europa League, Inter, Mediaset, Sport, Xherdan Shaqiri
Ultimo aggiornamento:
    Europa League, Inter-Celtic 1-0: Guarin magia, nerazzurri agli ottavi

    L’Inter fatica ma alla fine si qualifica. Per aver la meglio del Celtic è servito una magia da fuori area di Guarin al 88′. Gli scozzesi sono rimasti in partita fino alla fine seppur abbiano giocato in 10 uomini per oltre un’ora per l’espulsione di Van Dijk. Nel primo tempo è stato bravo Carrizo in un paio di occasioni poi alla mezzora è arrivato il cartellino rosso che ha condizionato il gioco degli scozzesi. L’Inter ha preso campo e ha provato in più occasioni a segnare ma il portiere Gordon è stato bravo in più circostanze. Nel finale è stata decisiva la bomba da fuori area di Guarin che ha spento i sogni di qualificazione del Celtic. La squadra di Mancini si qualifica dunque agli Ottavi di Finale dell’Europa League.

    L’Inter riparte, questa sera alle ore 19.00, dal prezioso 3-3 di Glasgow nel ritorno dei Sedicesimi di Europa League. La squadra di Mancini vuole vincere il trofeo per accedere alla Champions League della passata. Per arrivare fino in fondo servirà passare il turno questa sera a San Siro contro gli arcigni scozzesi. Nella gara di andata i nerazzurri hanno saputo andare più volte in vantaggio ma nel finale sono stati raggiunti sul pareggio. Per l’Inter ci saranno due risultati su tre [a meno di un clamoroso 4-4] ma servirà tenere alta l’attenzione per evitare una incredibile eliminazione. Ecco le probabili formazioni che scenderanno in campo.
    Roberto Mancini nella conferenza pre-match è stato chiaro. Obbligo di passare il turno e zero cali di concentrazione che sono costati carissimi in Coppa Italia e nella gara di andata in Scozia. Il tecnico pare intenzionato a schierare la stessa formazione scesa in campo in campionato con l’unico cambio di Palacio al posto di Brozovic. Kovacic scivola dunque sulla linea mediana del campo con Medel e Guarin. Davanti oltre al ‘Trenza’ ci saranno Icardi e Shaqiri. In difesa Campagnaro e Santon agiranno come esterni mentre i centrali saranno Ranocchia e Juan Jesus.

    Il Celtic arriva a San Siro speranzoso e fiducioso di qualificarsi. La squadra di Ronny Deila sarà pericolosa in attacco con Guidetti, a segno anche all’andata, e alle folate offensive di Commons e Armstrong. In difesa i biancoverdi non sono impenetrabili e i nerazzurri dovranno sfruttare ogni minima occasione per chiudere definitivamente il discorso qualificazione. L’Inter per qualificarsi avrà a disposizione due risultati su tre. Oltre alla vittoria, basterà un pareggio con massimo 3 gol. Agli scozzesi servirà invece la vittoria o un pareggio ampio. La partita sarà in diretta sui canali di Mediaset Premium.

    INTER (4-3-1-2): Carrizo; Campagnaro, Ranocchia, Juan Jesus, Santon; Guarin, Medel, Kovacic; Shaqiri; Icardi, Palacio. All: Roberto Mancini

    CELTIC (4-2-3-1): Gordon; Matthews, Denayer, van Dijk, Izaguirre; Bitton, Brown; Commons, Johansen, Armstrong; Guidetti. All: Ronny Deila

    571

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN CalcioEuropa LeagueInterMediasetSportXherdan Shaqiri
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI