Cagliari vs Inter 1-2: terza vittoria di fila per Mancini

Cagliari vs Inter 1-2: terza vittoria di fila per Mancini
da in Calcio, Inter, Roberto Mancini, Serie A, Sport
Ultimo aggiornamento:
    Cagliari vs Inter 1-2: terza vittoria di fila per Mancini

    Cagliari e Inter hanno chiuso il programma del lunedì di questo 24esimo turno di Serie A 2014/15 diluito su quattro giornate. I neroazzurri centrano il terzo successo di fila con una prestazione sofferta, ma determinata. Succede tutto nella ripresa con il gol di Kovacic a inizio secondo tempo, al 47esimo, poi il raddoppio di Icardi al 68esimo, ma il portiere Carrizo rimette in gioco il Cagliari con un autogol al 74esimo. Non cambia più niente fino al triplice fischio, non prima di un bolide di Hernanes che si stampa sulla traversa. E ora l’Europa League non è più un sogno per Mancini.

    Alle 21 scenderanno in campo le probabili formazioni che potete trovare dopo il salto, arbitrate da Mazzoleni. Andiamo a scoprire tutte le informazioni preliminari del match del Sant’Elia comprese le indicazioni per le quote scommesse e per seguire in diretta TV e streaming questa importante partita che arriva dopo le fatiche di Europa League.

    E dopo l’andata terminata 4-1 per il Cagliari a San Siro – unica vera perla dell’era Zeman 2014 – i sardi si trovano davanti un team completamente cambiato, rinvigorito dall’arrivo di Mancini e da qualche rinforzo, che ha pareggiato recentemente 3-3 col Celtic in EL. Sono 35 i precedenti con il pareggio che è il risultato più frequente, capitato in ben 18 match. L’ultima sfida in Sardegna è terminata 1-1 con Nainggolan a rispondere a Icardi.

    Padroni di casa con Brkic in porta difeso da Rossettini e Capuano, fasce difensive a Dessena a Avelar, poi Donsah, Conti e Ekdal a centrocampo, Cossu e Sau dietro a Cop.

    CAGLIARI (4-3-2-1): Brkic; Dessena, Rossettini, Capuano, Avelar; Donsah, Conti, Ekdal; Cossu, Sau; Cop.
    A disposizione: Colombi, Cragno, Gonzalez, Murru, Ceppitelli, Diakité, Crisetig, Husbauer, Joao Pedro, M’Poku, Farias, Longo.
    Allenatore: Zola.
    Squalificati: nessuno.

    Indisponibili: Balzano.

    Ospiti con un 4-3-1-2 con Carrizo in porta vista l’indisponibilità di Handanovic, Santon e Dodò sulle fasce con Ranocchia e Juan Jesus al centro della difesa, Guarin, Medel e Brozovic a centrocampo, Shaqiri dietro Icardi e Podolski.

    INTER (4-3-1-2): Carrizo; Santon, Ranocchia, Juan Jesus, Dodò; Guarin, Medel, Brozovic; Shaqiri; Icardi, Podolski.
    A disposizione: Berni, Vidic, Campagnaro, Donkor, Dimarco, Obi, Kuzmanovic, Hernanes, Kovacic, Puscas, Palacio.
    Allenatore: Mancini.
    Squalificati: nessuno.
    Indisponibili: Andreolli, D’Ambrosio, Nagatomo, Jonathan, Handanovic.

    Diretta TV su Sky Calcio e Sport, su Mediaset Premium Calcio in streaming su Sky Go e Mediaset Premium Play. Quote scommesse: 3.30 sia per il segno 1 sia per la X mentre il segno 2 è dato a 2.20.

    498

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN CalcioInterRoberto ManciniSerie ASport
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI