Maglia Juventus 2016 by Adidas con terza stella

da , il

    Maglia Juventus 2016 by Adidas con terza stella

    La maglia della Juventus per la stagione 2015/2016 sarà prodotta da Adidas, come già confermato da tempo dopo l’annuncio della fine della sposorizzazione tecnica di Nike e si prospetta un gradito ritorno, quello delle stelle. Che per la prima volta saranno tre dato che finora non sono state mai applicate per la ben nota polemica sul conteggio degli scudetti: i bianconeri volevano inserirle dopo il 28esimo considerando validi i due tolti dalla giustizia sportiva e si è deciso di non inserirle dopo essere arrivati proprio a trente. Ma le pressioni di Adidas si sono fatte sentire. Si parla anche della seconda maglia che potrebbe essere ancora una volta rosa con inserti neri, mentre la terza sarà dorata.

    I PRIMI RUMORS

    LaPresse

    La telenovela della terza stella sulla maglia della Juventus potrebbe essere arrivata a un punto di svolta: l’Adidas, che sarà il prossimo sponsor tecnico dei bianconeri, ha infatti intenzione di chiedere formalmente di inserire nuovamente i simboli degli scudetti vinti. Ricordiamo che il presidente Andrea Agnelli aveva deciso di non applicare la triplice stella (ognuna valente 10 scudetti) per protestare contro il differente conteggio sulle vittorie dei campionati tra il club (32) e la Federazione Italia Giuoco Calcio (30). Chissà se per staccare un assegno maggiore dalla società tedesca si tornerà sui propri passi?

    LE STELLE MANCANTI

    Dopo la conquista della scorsa Serie A, Andrea Agnelli aveva commentato la mancata inserzione delle tre stelle sulla maglia bianconera affermando che finché nessun altro club arriverà a 20 scudetti (Inter e Milan sono quelli più vicini), la Juve non avrà necessità di applicare il simbolo. La motivazione è spinta dal differente computo 32 vs 30 dovuto ai due scudetti eliminati dopo la sentenza calciopoli. Tuttavia, anche i tifosi più integralisti non hanno così apprezzato dato che da tempo aspettavano la terza stella sulla maglia, mentre ora la possono ammirare solamente allo Stadio, dove peraltro era presente già al 28esimo, secondo la Figc.

    LA RICHIESTA DI ADIDAS

    E qui entra in scena la società tedesca Adidas, che sostituirà la Nike in quanto a sponsor tecnico a partire dal campionato 2015/16: la richiesta è chiara, “Vogliamo la terza stella sulla maglia”. Il colosso dell’abbigliamento sportivo, che l’anno prossimo vestirà anche come da tradizione il Milan, dovrà vedersela contro il polo Nike formato da Inter, Roma, Atalanta e Verona. E così avrebbe già pensato a una campagna di marketing che gioca sul numero tre come le stelle e come le sue tre strisce. Chissà se con un sontuoso assegno farà cambiare idea ai bianconeri?

    LA FINE DELLA DISCUSSA PARTNERSHIP CON NIKE

    Scadrà a Giugno 2015 la partnership tra la Juventus e la Nike, che in questo periodo ha fornito maglie che sono state spesso al centro dell’attenzione. In negativo: il primo problema era legato alla colorazione dei numeri e delle scritte – giallo – che rendeva poco leggibile il tutto. Inoltre si sono viste casacce dai colori abbastanza bizzarri come la fucsia con gigantesca stella nera senza dimenticare quella verde nella recente sconfitta in Champions contro l’Atletico, quella metallizzata o anche quella rossa con striscia tricolore. Molto apprezzata, al contrario, quella blu. Adidas sarà più tradizionalista?