Probabili formazioni 22^giornata Serie A 2014-2015

da , il

    Probabili formazioni 22^giornata Serie A 2014-2015

    La Serie A torna in campo per il 22° turno della stagione 2014-2015. Il big match di giornata è sicuramente Juventus-Milan. Seppur le due squadre stian attraversando due situazioni completamente differenti, con i bianconeri in vetta e i rossoneri a lottare per l’Europa League, la gara ha sempre un grande fascino. La Roma va a Cagliari e cerca di uscire dalla crisi di risultati mentre il Napoli proverà ad accorciare ulteriormente la classifica. L’Inter per uscire dal momento negativo cercherà i tre punti contro il Palermo. Ecco le probabili formazioni che scenderanno in campo per i match di campionato.

    SABATO 7 FEBBRAIO

    VERONA-TORINO ore 18

    Verona (4-3-3): Benussi; Martic, Marquez, Moras, Brivio; Christodoulopoulos, Tachtsidis, Hallfredsson; Gomez, Saviola, Toni

    A disp.: Rafael, Gollini, Agostini, Marques, Sorensen, Valoti, Campanharo, Fernandinho, Ionita, Greco, Nené, N. Lopez. All.: Mandorlini

    Squalificati: nessuno

    Indisponibili: Obbadi, Jankovic, Rodriguez, Sala

    Torino (3-5-2): Padelli; Maksimovic, Glik, Moretti; Peres, Benassi, Vives, Farnerud, Darmian; Quagliarella, Martinez

    A disp.: Castellazzi, Masiello, Bovo, Gaston Silva, Jansson, Molinaro, El Kaddouri, Maxi Lopez, Amauri. All.: Ventura

    Squalificati: Gazzi (1)

    Indisponibili: Barreto, Basha

    Verona: Mandorlini cerca punti e si affida a Toni e Saviola. Fisioterapia per Sala, infortunatosi nella gara di Palermo, mentre Rodriguez si è allenato in palestra. A centrocampo c’è Gomez e non Greco. Campanharo in panchina.

    Torino: Tutti a disposizione per Ventura che ritrova Maksimovic in difesa. In attacco sarà ancora Martinez a fare coppia con Quagliarella. Maxi Lopez e Amauri ancora in panchina.

    JUVENTUS-MILAN ore 20:45

    Juventus (4-3-1-2): Buffon; Padoin, Bonucci, Chiellini, Evra; Marchisio, Pirlo, Pogba; Vidal; Tevez, Morata

    A disp.: Storari, Rubinho, Ogbonna, Barzagli, De Ceglie, Sturaro, Pepe, Pereyra, Coman, Llorente. All.: Allegri

    Squalificati: Lichtsteiner (1)

    Indisponibili: Asamoah, Marrone, Romulo, Caceres, Matri

    Milan (4-3-3): D. Lopez; Rami, Paletta, Alex, Antonelli; Poli, Essien, Muntari; Cerci, Menez, Bonaventura

    A disp.: Abbiati, Gori, Albertazzi, Zaccardo, Bocchetti, Van Ginkel, Honda, Suso, Pazzini. All.: Inzaghi

    Squalificati: Mexes (3), Destro (1)

    Indisponibili: Zapata, De Sciglio, Bonera, El Shaarawy, De Jong, Montolivo, Abate, Agazzi, Mastour

    Juventus: Evra si è allenato e Allegri recupera anche Vidal. Non ci sarà Caceres, alle prese con un affaticamento muscolare. Con Tevez dovrebbe giocare Morata e non Llorente.

    Milan: Pippo Inzaghi non potrà contare su Montolivo e De Jong e giocherano Muntari e Poli. In difesa pronti a debuttare due nuovi acquisti, Paletta e Antonelli.

    DOMENICA 8 FEBBRAIO

    FIORENTINA-ATALANTA ore 12:30

    Fiorentina (3-5-2): Tatarusanu; Tomovic, Savic, Basanta; Joaquin, M. Fernandez, Pizarro, B. Valero, Pasqual; Diamanti, M. Gomez

    A disp.: Rosati, Alonso, G.Rodriguez, Richards, Rosi, Kurtic, Badelj, Salah, Vargas, Gilardino, Babacar. All.: Montella

    Squalificati: -

    Indisponibili: Rossi, Bernardeschi, Lupatelli, El Hamdaoui, Neto, Aquilani

    Atalanta (4-4-2): Sportiello; Zappacosta, Stendardo, Biava, Del Grosso; Emanuelson, Cigarini, Carmona, Moralez; Pinilla, Denis

    A disp.: Avramov, Frezzolini, Scaloni, Masiello, Migliaccio, Benalouane, Bellini, Baselli, D’Alessandro, Boakye, A. Gomez, Bianchi. All.: Colantuono

    Squalificati: -

    Indisponibili: Cherubin, Estigarribia, Raimondi, Dramè

    Fiorentina: Montella dopo la qualificazione alle semifinali di Coppa Italia vuole proseguire la marcia positiva anche in campionato. Il nuovo acquisto Salah partirà dalla panchina. In attacco Diamanti farà coppia con Mario Gomez. Da valutare Gonzalo Rodriguez.

    Atalanta: Colantuono punta sulla squadra che ha battuto il Cagliari. Solo Emanuelson potrebbe partire titolare al posto di Zappacosta sull’out destro.

    CAGLIARI-ROMA ore 15

    Cagliari (4-3-2-1): Brkic; Gonzalez, Rossettini, Capuano, Avelar; Dessena, Crisetig, Donsah; Ekdal, Joao Pedro; Sau

    A disp.: Colombi, Cragno, Ceppitelli, Balzano, Pisano, Farias, Murru, Conti, Cossu, Cop, Longo, Husbauer. All.: Zola

    Squalificati: -

    Indisponibili: nessuno

    Roma (4-3-1-2): De Sanctis; Torosidis, Yanga Mbiwa, Astori, Holebas; Paredes, Keita, Nainggolan; Pjanic; Totti, Ljajic

    A disp.: Skorupski, Lobont, Spolli, Maicon, Calabresi, Pellegrini, Uçan, Cole, Verde, Vestenicky. All.: Garcia

    Squalificati: Manolas (1), Florenzi (1)

    Indisponibili: Gervinho, Balzaretti, Castan, Sanabria, De Rossi, Strootman, Iturbe, Doumbia, Ibarbo

    Cagliari: Zola può contare sul recupero di Cossu e Balzano. Conti, in panchina nelle ultime giornate, vuole giocare contro la Roma.

    Roma: Ibarbo ha effettuato degli esami strumentali che hanno evidenziato una lesione tra il primo e il secondo grado della giunzione miotendinea del gemello mediale destro. Torosidis sarà al posto di uno spento Maicon. Davanti Totti e Ljajic.

    EMPOLI-CESENA ore 15

    Empoli (4-3-1-2): Sepe; Hysaj, Rugani, Tonelli, Mario Rui; Signorelli, Valdifiori, Vecino; Verdi; Pucciarelli, Maccarone

    A disp.: Bassi, Pugliesi, Somma, Laurini, Barba, Brillante, Zielinski, Mchedlidze, Tavano. All.: Sarri

    Squalificati: Saponara (1), Croce (1)

    Indisponibili: Guarente

    Cesena (4-3-1-2): Leali; Perico, Capelli, Krajnc, Renzetti; Giorgi, De Feudis, Pulzetti; Brienza; Defrel, Djuric

    A disp.: Agliardi, Bressan, Volta, Magnusson, Nica, Lucchini, Carbonero, Ze Eduardo, Cascione, Cazzola, Moncini, Rodriguez. All.: Di Carlo

    Squalificati: nessuno

    Indisponibili: Marilungo, Tabanelli, Valzania, Succi

    Empoli: Sarri ha tutto il gruppo a disposizione per lo scontro diretto contro il Cesena. Rientra anche Tonelli che sarà titolare con Rugani.

    Cesena: Cascione colpito da un attacco febbrile partirà dalla panchina. Il francese Defrel ha finito in anticipo l’allenamento come misura precauzionale ma Domenica ci sarà insieme a Djuric.

    NAPOLI-UDINESE ore 15

    Napoli (4-2-3-1): Rafael; Maggio, Albiol, Koulibaly, Ghoulam; Gargano, Inler; Callejon, Hamsik, De Guzman; Higuain.

    A disp: Andujar, Colombo, Britos, Henrique, Strinic, Lopez, Jorginho, Gabbiadini, Mertens, Zapata. All.: Benitez

    Squalificati: -

    Indisponibili: Zuniga, Insigne, Michu, Mesto

    Udinese (3-5-1-1): Karnezis; Heurtaux, Danilo, Piris; Widmer, Allan, Hallberg, Guilherme, Pasquale; B. Fernandes; Thereau

    A disp.: Meret, Scuffet, Bubnjic, G.Silva, Perica, Wague, Jadson, Jankto, Aguirre. All.: Stramaccioni

    Squalificati: Kone (2), Di Natale (1)

    Indisponibili: Pinzi, Geijo, Badu, Evangelista, Zapata, Domizzi

    Napoli: problemi d’abbondanza in attacco per Benitez dopo la Coppa Italia. Callejon dovrebbe tornare titolare a discapito di Gabbiadini. Ghoulam torna dalla Coppa d’Africa e giocherà titolare.

    Udinese: out Di Natale per squalifica sarà Thereau l’unica punta con Bruno Fernandes ad agire da trequartista. In fascia è ballottaggio tra Pasquale e Gabriel Silva.

    PARMA-CHIEVO ore 15

    Parma (4-3-3): Mirante; Cassani, Costa, Lucarelli, Gobbi; Mauri, Lodi, Nocerino; Varela, Palladino, Rodriguez

    A disp.: Iacobucci, Santacroce, Feddal, Galloppa, Mariga, Bajza, Belfodil. All.: Donadoni

    Squalificati: -

    Indisponibili: Biabiany, Coda, Ghezzal, Jorquera, Lila, Mendes, Haraslin

    Chievo (4-4-2): Bizzarri; Sardo, Cesar, Dainelli, Zukanovic; Schelotto, Radovanovic, Izco, Hetemaj; Paloschi, Meggiorini

    A disp.: Bardi, Seculin, Gamberini, Frey, Cofie, Birsa, Christiansen, Biraghi, Fetfatzidis, Botta, Pellissier, Pozzi. All.: Maran

    Squalificati: -

    Indisponibili: -

    Parma: Donadoni può contare su Belfodil in attacco. Varela e Rodrguez sono pronti a sopportare Palladino. Nocerino e Lodi agiranno in mezzo al campo insieme a Mauri.

    Chievo: tutti disponibili per Maran, che può contare anche su Pozzi e Fetfatzidis. L’attaccante ritrova subito la sua ex squadra che lo ha venduto un paio di giorni fa.

    SAMPDORIA-SASSUOLO ore 15

    Sampdoria (4-3-1-2): Viviano; De Silvestri, Romagnoli, Munoz, Regini; Duncan, Palombo, Obiang; Soriano; Okaka, Eder

    A disp.: Romero, Frison, Coda, Correa, Marchionni, Djordjevic, Eto’o, Bergessio, Wszolek. All.: Mihajlovic

    Squalificati: Silvestre (1)

    Indisponibili: Mesbah, Muriel, De Vitis, Cacciatore, Rizzo, Acquah

    Sassuolo (4-3-3): Consigli; Vrsaljko, Cannavaro, Acerbi, Longhi; Biondini, Magnanelli, Taider; Missiroli, Floccari, Floro Flores

    A disp.: Pomini, Polito, Bianco, Gazzola, Antei, Brighi, Chibsah, Lazarevic

    Squalificati: Berardi (1), Sansone (1), Zaza (1)

    Indisponibili: Pegolo, Peluso, Terranova

    Sampdoria: Eto’o partirà dalla panchina dopo la lite con Mihajlovic. In avanti la coppia Okaka-Eder, spalleggiati da Soriano. In difesa out Silvestre per squalifica ci sarà il nuovo acquisto Munoz.

    Sassuolo: Senza il tridente titolare Di Francesco dovrà ridisegnare il proprio attacco rispolverando Floccari e Floro Flores. Occasione dal 1′ per Taider.

    INTER-PALERMO ore 20.45

    Inter (4-3-2-1): Handanovic; Nagatomo, Ranocchia, Juan Jesus, Santon; Guarin, Medel, Brozovic; Kovacic; Shaqiri, Icardi. A disp.: Carrizo, Berni, Vidic, Dodò, Obi, Kuzmanovic, Hernanes, Puscas, Bonazzoli, Podolski, Palacio. All.: Mancini

    Squalificati: Donkor (1)

    Indisponibili : Jonathan, D’Ambrosio, Andreolli

    Palermo (3-5-2): Sorrentino; Terzi, Gonzalez, Daprelà; Morganella, Rigoni, Barreto, Bolzoni, Lazaar; Vazquez, Dybala

    A disp.: Ujkani, Rispoli, Emerson, Jajalo, Chochev, Quaison, Della Rocca, Belotti, Joao Silva. All.: Iachini

    Squalificati: Andelkovic (1)

    Indisponibili: Maresca, Vitiello

    Inter: Fuori dalla Coppa Italia, l’Inter si getta a capofitto sul campionato. Mancini lancia subito Santon e Brozovic. In attacco è dubbio tra: Shaqiri, Kovacic, Palacio e Podolski.

    Palermo: Iachini sta valutando le possibili soluzioni in difesa per sostituire lo squalificato Andelkovic. In attacco confermata la coppia dell meraviglie: Vazquez-Dybala.

    LUNEDI 9 FEBBRAIO

    LAZIO-GENOA ore 20:45

    Lazio (4-3-3): Marchetti; Basta, Cana, Mauricio, Radu; Cataldi, Biglia, Parolo; Candreva, Klose, Mauri

    A disp.: Strakosha, Berisha, De Vrij, Novaretti, Konko, Cavanda, Keita, Onazi, Ledesma, F. Anderson, Pereirinha, Perea. All.: Pioli

    Squalificati: -

    Indisponibili: Gentiletti, Ciani, Braafheid, Lulic, Djordjevic

    Genoa (3-4-3): Perin; Roncaglia, De Maio, Izzo; Edenilson, Rincon, Bertolacci, Kucka; Iago, Niang, Perotti

    A disp.: Lamanna, Sommariva, Ariaudo, Bergdich, Tambè, Laxalt, Mandragora, Lestienne, Pavoletti, Borriello. All.: Gasperini

    Squalificati: Burdisso (1)

    Indisponibili: Marchese, Tino Costa, Antonini

    Lazio: Pioli dovrebbe recuperare Klose, Felipe Anderson e forse De Vrij. Cataldi mantiene il suo ruolo in mezzo al campo. Candreva e Mauri davanti.

    Genoa: influenza per Perin che però dovrebbe recuperare per lunedì sera. Borriello va in panchina per far spazio a Niang.