Pallone d’oro 2014: i voti dei Ct e capitani di tutto il mondo

Pallone d’oro 2014: i voti dei Ct e capitani di tutto il mondo
da in Calcio, Gianluigi Buffon, Mondiali di calcio, Pallone d’oro, Sport
Ultimo aggiornamento:

    Ieri il mondo del calcio si è fermato per l’assegnazione del Pallone d’Oro FIFA 2014. A trionfare è stato Cristiano Ronaldo che ha sconfitto in finale Leo Messi e Manuel Neuer. Per il fuoriclasse portoghese è il terzo pallone d’oro della sua carriera che gli ha permesso di eguagliare mostri sacri come Cruijff, Platini e Van Basten. Per l’assegnazione del trofeo hanno avuto diritto al voto sia i capitani e allenatori delle Nazionali del mondo che un pool di giornalisti accrediti da tutto il mondo. Alcune scelte sono apparse originali e particolari.

    Quinton Griffith, capitano della Nazionale di Antigua e Barbuda ha deciso che il 2014 di Cristiano Ronaldo non fosse stato super e nella sua scheda elettorale ha premiato Thibaut Courtois, portiere del Chelsea come miglior giocatore della stagione davanti a Messi e Di Maria. La scelta impopolare di Griffith non è stata l’unica. Sia Cristiano Ronaldo, capitano del Portogallo e Leo Messi, condottieri dell’Argentina, hanno avuto diritto al voto. Entrambi i giocatori non hanno riconosciuto la stagione super dell’avversario e hanno votato altri compagni di squadra o di Nazionale. CR7 ha segnalato Sergio Ramos, Bale e Benzema come i tre migliori del 2014 mentre la “Pulce” ha regalato il voto a Di Maria, Iniesta e Mascherano. Insomma Cristiano Ronaldo e Leo Messi non hanno di certo mostrato sportività nel voto. Altre star del calcio mondiale hanno avuto diritto al voto quali capitani delle proprie squadre. Ibrahimovic, votato a sua volta dall’ex juventino Mirko Vucinic come migliore del 2014, ha scritto il nome di Leo Messi come pallone d’oro 2014 in barba a vecchie rivalità ai tempi del Barcellona. Il giapponese del Milan Honda ha invece cancellato Leo Messi dalle sue preferenze per far spazio a Neur, Bale e Cristiano Ronaldo. Molti tecnici delle Nazionali hanno guardato più al Mondiale brasiliano che ai successi con i club.

    In questa ottica si capiscono i tanti voti ricevuti dai giocatori tedeschi e dalla panchina d’oro vinta da Joachim Loew. Diversi italiani hanno avuto diritto al voto. Il nostro commissario tecnico, Antonio Conte ha optato per Cristiano Ronaldo e sulla stessa lunghezza d’onda è stato Gianni De Biasi, selezionatore dell’Albania. Fabio Capello, ct della Russia e Ranieri della Grecia, hanno invece votato il portiere Neuer. L’italiano Ghedin, ct di Malta, ha invece scritto il nome dell’eroe della finale mondiale, Gotze. Infine, un po’ a sorpresa visto il ruolo che ricopre in campo, il capitano dell’Italia Gianluigi Buffon non ha premiato Manuel Neuer preferendogli Cristiano Ronaldo e Messi.
    Infine una curiosità. In Mongolia Garidmagnai Baysgalan, capitano della nazionale, ha votato Antonio Conte preferendolo al vincitore dei Mondiali Loew, della Champions League Ancelotti e a quello della Liga, nonchè finalista della Champions Diego Simeone. Anche il caso di Courtois è curioso in quanto non solo Grittith ha scelto lui al posto di Neuer. Anche Bangura, capitano della Sierra Leone, ha preferito l’ex portiere dell’Atletico Madrid a quello del Bayern Monaco.

    511

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN CalcioGianluigi BuffonMondiali di calcioPallone d’oroSport
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI