NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

I 10 gol più belli del 2014, la classifica: vince James Rodriguez

I 10 gol più belli del 2014, la classifica: vince James Rodriguez
da in Attaccanti, Calcio, Mondiali di calcio, Sport

    Nella notte di Cristiano Ronaldo come Pallone d’Oro, sono state inoltre consegnati altri riconoscimenti importanti per la stagione 2014. Tra questi è stato assegnato il “FIFA Puskas Award” ossia il riconoscimento per il gol più bello del 2014. Ad aggiudicarsi il premio è stato l’attaccante del Real Madrid James Rodriguez grazie ad un gol capolavoro segnato durante la Fase Finale dei Mondiali. Ecco quali sono stati i 10 gol più belli dell’anno 2014.

    Ad aprire la kermesse dei gol più belli del 2014 è stato Hisato Sato in Sanfrecce Hiroshima-Kawasaki. L’attaccante, spalle alla porta, stoppa il pallone col destro e con un sinistro al volo beffa in pallonetto il portiere avversario. un vero gioiello.

    Camilo Sanvezzo è entrato nella Top-ten dei gol più belli del 2014 grazie ad una spettacolare acrobazia. La partita in questione è Vancouver-Portland e Camilo Sanvezzo la decide con una straordinaria bicicletta volante.

    Kasami ha segnato un grandissimo gol in questo 2014 ed è stato giustamente inserito tra i 10 gol più belli dell’anno. L’attaccante stoppa un pallone di petto in piena velocità e con una forte conclusione beffa il portiere nell’angolo lontano. Un vero gioiello.

    Nella Top-ten dei gol più belli della stagione ha trovato spazio anche il “colpo dello scorpione” di Ibrahimovic in Psg-Bastia. Il campione svedese durante la sua carriera ha sfruttato spesso questi colpi micidiali per segnare dei gol pazzeschi.

    Marco Fabian, in Cruz Azul-Puebla Cruz, ha fatto un gesto tecnico prelibato. Prima stoppa un palla lanciata a campanile, poi si gira in un fazzoletto e trafigge il portiere ospite con un pallonetto millimetrico. La velocità e precisione di esecuzione sono stati sensazionali.

    In Atletico Madrid-Getafe l’attaccante Diego Costa si è esibito in una incredibile rovesciata che si è infilata sotto la traversa. Difficoltà altissima in quanto era contrastato da un difensore spagnolo. Gesto tecnico da vedere e rivedere.

    L’australiano Cahill ha segnato un gol fantastico durante Australia-Olanda valevole per i Mondiali. Il giocatore lanciato da metacampo, si è coordinato in un fazzoletto e al volo ha direzionato la palla sotto la traversa della porta olandese. Un grandissimo gol.

    Robin Van Persie, attaccante olandese del Manchester United, ha chiuso al terzo posto del Fifa Puskas Award. Il suo volo d’angelo nella partita contro la Spagna ai Mondiali è stato qualcosa di sensazionale. Coordinazione, velocità e precisione sono stati un mix esplosivo.

    La irlandese Stephanie Roche ha chiuso al secondo posto del Puskas Award per il suo gol segnato in Peamount United-Wexford 6-1. La giocatrice, dopo due sombreri alla sua avversaria, ha trafitto il portiere avversario con una spettacolare conclusione al volo. Il suo gol ha ricevuto il 33% dei voti.

    James Rodriguez ha vinto il premio per il gol più bello dell’anno grazie ad una strepitosa conclusione dal limite dell’area di rigore in Colombia-Uruguay 2-0 valevole per gli Ottavi di Finale del Mondiale. Il gesto è di una bellezza unica in quanto fatto con una semplicità disarmante.

    927

    PIÙ POPOLARI