Champions, Juventus vs Atletico Madrid 0-0: bianconeri agli ottavi

Champions, Juventus vs Atletico Madrid 0-0: bianconeri agli ottavi
da in Calcio, Champions League, Juventus, Sport
Ultimo aggiornamento:
    Champions, Juventus vs Atletico Madrid 0-0: bianconeri agli ottavi

    Missione compiuta per la Juventus che si qualifica agli ottavi di finale di Champions League 2014/15 pareggiando 0 a 0 con l’Atletico Madrid a Torino. Tuttavia, rimane un po’ di amaro in bocca perché la possibilità di battere i vice-campioni d’Europa era più che concreta, come dimostrato dalle numerose azioni e tiri in porta nonché dal possesso palla. Ma, come spesso accade, i bianconeri sono poco concreti e così ci si deve accontentare del secondo posto con la possibilità di poter incrociare una grandissima. Il sorteggio avverrà venerdì.

    Tutto in 90 minuti per la Juventus che questa sera sfida l’Atletico Madrid nell’ultima e decisiva partita del proprio girone di qualificazione agli ottavi di finale di Champions League 2014/15. Ci sono tre possibili finali per questo thriller: può battere gli spagnoli con due o più gol di differenza e diventare prima, può passare come seconda battendo con un gol di differenza o pareggiare oppure perdere se l’Olympiakos non vince col Malmoe. Oppure può essere eliminata e giocarsi ancora l’Europa League nel caso venga sconfitta e i greci battano gli svedesi. Andiamo a scoprire le probabili formazioni e i precedenti.

    Si sfidano le due squadre che hanno subito più falli in questa edizione della Champions League, 89 per la Juventus, 83 per l’Atletico Madrid. La gara di andata era terminata 1-0 con gol decisivo di Arda Turan e gli spagnoli sono già sicuri della qualificazione, ma vorranno vincere o quantomeno pareggiare per terminare primi. I precedenti sorridono ai bianconeri che hanno vinto le tre partite in casa già giocate contro l’Atletico, in Coppa delle Fiere. Quali sono le probabili formazioni del match?

    La Juventus sceglie nuovamente il 4-3-1-2 con Buffon protetto da Bonucci e Chiellini, mentre sulle fasce correranno Lichtsteiner (che si è riposato per via della squalifica in campionato) e Padoin che è più in forma di Evra. Pirlo sarà affiancato da Marchisio e Pogba a centrocampo con Vidal sulla tre quarti mentre in attacco Tevez giocherà con Llorente oppure Morata.

    JUVENTUS (4-3-1-2): Buffon; Lichtsteiner, Bonucci, Chiellini, Padoin; Marchisio, Pirlo, Pogba; Vidal; Tevez, Llorente.
    All.

    Allegri.
    Indisponibili: Asamoah, Barzagli, Caceres, Coman.
    Squalificati: nessuno.

    L’Atletico con il suo 4-2-3-1 schiererà Moyà in porta con Godin e Gimenez al centro, Juanfran sulla fascia destra e Siqueira sulla sinistra. Centrocampo a due in difesa con Gabi e Tiago e tre trequartisti ossia Koke, Raul Garcia e Turan, mentre Mandzukic sarà il terminale offensivo.

    ATLETICO MADRID (4-2-3-1): Moyà; Juanfran, Gimenez, Godin, Siqueira; Gabi, Tiago; Koke, Raul Garcia, Turan; Mandzukic.
    All.: Simeone.
    Indisponibili: Ansaldi, Miranda.
    Squalificati: nessuno.

    Diretta TV su Sky Calcio e Sport in streaming su Sky Go, quote scommesse 2.16 per l’1, 3.10 per la X e 3.65 per il 2.

    605

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN CalcioChampions LeagueJuventusSport
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI