Dries Martens sviene in campo, paura durante Belgio vs Galles

Dries Martens sviene in campo, paura durante Belgio vs Galles
da in Calcio, Sport
    Mertens sviene in campo dopo uno scontro

    Grande paura in campo per l’infortunio occorso a Dries Mertens durante il match di qualificazione agli Europei 2016 tra il suo Belgio e il Galles di Bale. L’attaccante del Napoli si scontra testa contro testa con Willams e cade a terra privo di sensi. I compagni circondano subito il talentuoso esterno svenuto e i sanitari accorrono per fornire subito l’adeguata assistenza medica, portandolo fuori dal campo e poi in ospedale in tempi piuttosto rapidi. Dries rinviene poco dopo e per fortuna tranquillizza subito famigliari e tifosi sulle proprie condizioni: il trauma cranico c’è, ma per fortuna senza altre lesioni. Qui sopra, le tremende immagini.

    La cronaca: si era all’89esimo minuto, dunque a un passo dal triplice fischio che avrebbe chiuso il pareggio tra Belgio e Galles in occasione del quarto turno dei match di Qualificazioni Euro 2016 in Francia (ecco il riepilogo di classifiche e gol). Mertens e l’avversario Willams saltano a centrocampo per catturare un pallone vagante, ma le due teste cozzano tra loro. Come spesso accade, solamente un calciatore ha la peggio ed è proprio l’attaccante del Napoli che cade come un sacco di patate, senza sensi. Esanime a terra, scatena subito la corsa dei sanitari, avvertiti dai giocatori di ambo gli schieramenti.

    La barella accoglie Mertens, opportunamente immobilizzato per scongiurare eventuali lesioni molto pericolose. Come da prassi, viene subito trasportato in ospedale a Brussel dove viene poi sottoposto a tutti gli esami del caso che per fortuna hanno escluso danni preoccupanti, solo una lieve commozione cerebrale e tanto spavento. Prima di trascorrere precauzionalmente la notte in ospedale, ha postato una foto per tranquillizzare la famiglia e i tifosi. Ha poi twittato: “Sto bene, grazie per il sostegno“. Non sono mancati i tweet di risposta da parte di calciatori di tutti i team.

    Nicolas Lombaerts ha commentato: “È stato un duro scontro, non è stato bello vedere i suoi occhi girarsi sottosopra, speriamo stia presto meglio“. Il portiere Courtois: “Aveva gli occhi chiusi, era senza conoscenza, ma poi si è ripreso e ha iniziato a muoversi. So come ci si sente, è successo anche a me, sarà stordito per qualche giorno“. Dal sito del Napoli: “Questa sera Mertens ha subìto un infortunio nel finale di Belgio-Galles, match di qualificazioni agli Europei terminato 0-0. L’attaccante azzurro era entrato al 73′ ed all’89′ è stato coinvolto in uno scontro aereo rimanendo a terra colpito alla testa. Mertens è uscito in barella ed è stato immediatamente trasportato all’ospedale di Bruxelles. Gli esami hanno evidenziato un trauma cranico. Il giocatore è stato sottoposto ad una TAC che ha escluso lesioni. Dries resterà in osservazione in ospedale per 24 ore e sarà sottoposto ad ulteriori accertamenti“.

    520

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN CalcioSport
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI