Atp Finals: Djokovic trionfa, Federer rinuncia per salvare la Davis

Atp Finals: Djokovic trionfa, Federer rinuncia per salvare la Davis
    Atp Finals: Djokovic trionfa, Federer rinuncia per salvare la Davis

    La terza vittoria di fila di Novak Djokovic nell’Atp Finals di Londra porta il serbo allo stesso piano di Lendl e Nastase, ma questa volta ha dovuto faticare molto meno del previsto. Nole ha infatti potuto godere del forfait di un dolorante Roger Federer, che dopo aver letteralmente disintegrato Andy Murray, ha vinto la semifinale contro il connazionale Wawrinka con grandi dolori e ha preferito non infortunarsi e non rischiare per poter salvare la finale di Coppa Davis della sua Svizzera contro la Francia. Peccato davvero, perché un Federer così avrebbe potuto garantire un grandissimo successo.

    Ma d’altra parte i campanelli d’allarme erano suonati già in semifinale: l’elvetico aveva mostrato un gioco molto contratto e senza rischiare, con servizi contenuti, smash a una mano e corse non sciolte. Eppure era riuscito a battere Wawrinka, salvando 4 match point, dopo quasi tre ore di gioco staccando il biglietto per la finalissima contro il serbo numero uno al mondo che invece si era sbarazzato del sempre più interessante giapponese Nishikori in tre set, ma più velocemente. Roger ha comunicato di essersi svegliato con la schiena livida e così ha preferito non rischiare.

    Djokovic così può esultare dato che si è aggiudicato il terzo Masters consecutivo. Federer ha emesso un comunicato stampa ufficiale che racconta come “Sono stato bene per un anno ma gli spasmi alla schiena che mi colpiscono non sono piacevoli per nulla.

    Tuttavia sono ottimista, penso che passeranno in fretta”. Per non lasciare a bocca asciutta gli spettatori che hanno pagato il biglietto, gli organizzatori hanno fatto sfidare Djokovic e lo scozzese Andy Murray in un’esibizione non ufficiale e poi successivamente hanno deliziato il pubblico con un doppio con sempre Murray insieme a McEnroe contro Henman e Cash.

    Ricordiamo dunque i risultati dei turni precedenti con la semifinale tutta svizzera tra Federer e Wawrinka terminata per 4-6 7-5 7-6, mentre l’altra tra Djokovic (Ser) b. Nishikori (Giap) non a avuto particolare storia dato che si è sì conclusa in tre set, ma con il punteggio di 6-1 3-6 6-0, con Nole che si è preso una pausa solamente nel secondo set. Gli appassionati di tennis ora si augurano che Federer possa recuperare per assistere a una sfida imperdibile tra Svizzera e Francia per la finale di Coppa Davis.

    451

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Novak DjokovicRoger FedererSportTennisStanislas Wawrinka
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI