Nazionale, i convocati dell’Italia contro la Croazia, c’è Balotelli

Nazionale, i convocati dell’Italia contro la Croazia, c’è Balotelli
da in Calcio, Mario Balotelli, Nazionale italiana di calcio, Sport
Ultimo aggiornamento:
    Nazionale, i convocati dell’Italia contro la Croazia, c’è Balotelli

    Per la prima volta Antonio Conte convoca Mario Balotelli in nazionale, per la sfida del 16 novembre contro la Croazia. Il CT dell’Italia ha aperto finalmente all’attaccante del Liverpool, nonostante non stia affatto producendo un bel gioco e abbia messo a segno finora solamente due reti. Anche Alessio Cerci e Stephen El Shaarawy sono stati chiamati così come tre debuttanti assoluti come il difensore Emiliano Moretti del Torino e i due centrocampisti Roberto Soriano della Sampdoria e Andrea Bertolacci del Genoa. I 26 calciatori si raduneranno oggi a Coverciano per mezzogiorno, per poi sottoporsi a un primo allenamento. Ricordiamo che sarà in programma anche un’amichevole con l’Albania il 18 novembre a Genoa. Dopo il salto, tutti i nomi.

    Ecco i convocati:

    PORTIERI: Buffon (Juventus), Perin (Genoa), Sirigu (Paris Saint Germain).
    DIFENSORI: Chiellini (Juventus), Moretti (Torino), Ogbonna (Juventus), Ranocchia (Inter), Rugani (Empoli).
    CENTROCAMPISTI: Bertolacci (Genoa), Bonaventura (Milan), Candreva (Lazio), Cerci (Atletico Madrid), Darmian (Torino), De Rossi (Roma), De Sciglio (Milan), El Shaarawy (Milan), Marchisio (Juventus), Parolo (Lazio), Pasqual (Fiorentina), Soriano (Sampdoria), Verratti (Paris Saint Germain).
    ATTACCANTI: Balotelli (Liverpool), Giovinco (Juventus), Immobile (Borussia Dortmund), Pellè (Southampton), Zaza (Sassuolo).

    Antonio Conte ha scelto altri due giocatori a sorpresa (o no?) per le convocazioni della Nazionale Italiana per le gare di qualificazione a Euro 2016 contro Azerbaigian e Malta. Il nome più famoso è quello di Graziano Pellè ossia dell’attaccante del Southampton che sta segnando a raffica in Premier League. Il seocndo è quello dell’under 21 Daniele Rugani che si gioca la chance della vita. Per questo doppio turno saranno ancora indisponibili gli infortunati Andrea Pirlo e Daniele De Rossi, mentre si segna il rietro di Thiago Motta del PSG che è davvero molto pimpante. Ancora bocciato Mario Balotelli, decisamente fuori dai progetti del CT azzurro.

    Arriveranno stasera le convocazioni ufficiali, ma ormai i nomi sono già stati diffusi. Antonio Conte diramerà un elenco di 25-26 calciatori che saranno aggregati per la sfida contro l’Azerbaigian il prossimo 10 ottobre a Palermo e a Ta’ Quali per Malta-Italia tre giorni dopo, il 13 ottobre. Gli azzurri guidano a punteggio pieno il proprio girone e devono sfruttare il grande vantaggio di avversari non così irresistibili per chiudere il discorso qualificazione il prima possibile.

    Con questi eventuali 6 punti sarebbe un fondamentale balzo avanti. Certo bisogna fare anche i conti con gli indisponibili e gli infortunati che colpiscono soprattutto la difesa che non può contare su Barzagli oltre che Astori e nemmeno Paletta.

    Per questo motivo sembra che Gastaldello sia stato accantonato per lasciare spazio a Rugani che ha giocato alla grande in Serie B l’anno scorso e che anche quest’anno si è distinto per qualità e quantità, in più è un Under 21. Sembra preferito a un altro giovane come Romagnoli che serve alla nazionale di Di Biagio per i playoff qualificazione. La situazione centrocampo vede la mancanza di Pirlo che sarà sostituito da Verratti insieme a Thiago Motta e Aquilani (a segno con la Fiorentina in Europa League). In attacco ci saranno Zaza, Immobile, Destro e Osvaldo oltre che, appunto, Pellé

    PORTIERI: Buffon, Sirigu, Perin.
    DIFENSORI: Ranocchia, Bonucci, Chiellini, Ogbonna, Rugani.
    CENTROCAMPISTI: De Sciglio, Florenzi, Marchisio, Giaccherini, Pasqual, Candreva, Poli, Verratti, Aquilani, T.Motta, Parolo, Abate.
    ATTACCANTI: Zaza, Immobile, Destro, Osvaldo, Pellé, Giovinco (Quagliarella)

    711

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN CalcioMario BalotelliNazionale italiana di calcioSport
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI