GP Brasile F1 2014, gara: Rosberg batte Hamilton

da , il

    Nico Rosberg doveva vincere in Brasile per sperare ancora di laurearsi campione del Mondo di Formula 1. Il tedesco non si lascia sfuggire l’occasione e conquista il Gran Premio di Interlagos 2014 in vola sul rivale Lewis Hamilton. Ora tra Rosberg e Lewis Hamilton ci sono solo 17 punti con altri 50 in palio nell’ultima gara di Abu Dhabi. Nell’ultimo Gran Premio infatti, i punti verranno raddoppiati e questo potrebbe scombussolare il finale del campionato. Sul podio brasiliano è salito l’ex ferrarista Felipe Massa con la Williams. Le Ferrari non sono andate oltre al sesto posto di Alonso e settimo di Raikkonen.

    Classifica

    Le qualifiche

    Nico Rosberg conquista la pole position nel Gran Premio del Brasile. Il pilota della Mercedes ha fermato il cronometro in 1:10.023, migliorando di soli 33 millesimi il tempo di Hamilton. In seconda fila, dietro alle due frecce d’argento, ci saranno le due Williams con Massa davanti a Bottas. Anche ad Interlagos le due Ferrari hanno avuto un passo lento e si sono dovute accontentare dell’ottavo tempo di Alonso e del decimo di Kimi Raikkonen.

    Durante le qualifiche è stata molto divertente ed emozionante la bagarre tra Rosberg e Hamilton che hanno fatto il vuoto rispetto al resto del gruppo. Dietro la seconda fila tutta Williams, ci sono i due campioni del mondo, Button 5° e Vettel 6°. Magnussen partirà settimo davanti ad Alonso. Ricciardo e Raikkonen completano la top ten. Togliendo, come sempre è accaduto in stagione, le due Mercedes chi si è dimostrato più in forma è Massa. Davanti al pubblico di casa è riuscito a chiudere a pochi decimi dai due piloti della Mercedes. Red Bull, McLaren e Ferrari hanno ricevuto circa 9 decimi di distacco dalle frecce d’argento. Una enormità che difficilmente sarà colmabile in breve tempo. La gara di Interlagos inizierà Domenica alle ore 17.00 italiane.

    Griglia di partenza Brasile 2014: