Fiorentina-Paok Salonicco 1-1: Pasqual regala i Sedicesimi di Europa League

Fiorentina-Paok Salonicco 1-1: Pasqual regala i Sedicesimi di Europa League
da in Calcio, Europa League, Fiorentina, Premium Calcio, Sport
Ultimo aggiornamento:
    Fiorentina-Paok Salonicco 1-1: Pasqual regala i Sedicesimi di Europa League

    La Fiorentina pareggia in casa contro il Paok Salonicco e si qualifica ai Sedicesimi di Finale di Europa League. La squadra di Montella è riuscita cosi a raggiungere il primo obiettivo stagionale con due giornate d’anticipo. Dopo una buona ora di gioco, dove i viola hanno sprecato un paio di occasioni con Mario Gomez, sono i greci a premere per non abbandonare anticipatamente la competizione. Nella Fiorentina entra Marko Marin e l’ex centrocampista del Siviglia delizia la platea con giocate di alta scuola. Il gol sembra nell’aria ma è invece il Paok ad andare in vantaggio al minuto 80 con Martens. La Fiorentina non ci sta e al 90′ pareggia con Pasqual. Il capitano viola pennella una punizione magistrale che si infila alle spalle del portiere greco. La rete vale un punto d’oro in quanto la Fiorentina è qualificata matematicamente alla seconda fase dell’Europa League.

    La Fiorentina questa sera, con calcio di inizio alle 21.05, torna in campo in Europa per la quarta giornata del Gruppo K di Europa League. La squadra di Montella è ad un passo dalla qualificazione e, in caso di vittoria contro il Paok Salonicco, avrebbe l’accesso aritmetico ai sedicesimi di finale. La sfida non si presenta semplice ma neanche proibitiva. Visto il vantaggio sulle inseguitrici, Montella pare intenzionato ad adoperare un turnover per far rifiatare alcuni elementi della rosa.
    La serata sarà importante per rivedere finalmente in campo Mario Gomez. L’attaccante tedesco pare abbia messo alle spalle i guai fisici ed è pronto a riprendersi la Fiorentina. Il panzer viola sarà affiancato da Manuel Vargas e Marko Marin. Il fantasista tedesco, ex Siviglia e Chelsea, è in ballottaggio con Ilicic per una maglia da titolare. Se non dovesse giocare dal 1′ sarà sicuramente impiegato a partita in corso. A centrocampo non sarà della partita Aquilani che ha avuto un problemino nella rifinitura. Al suo posto è pronto Badelj. In difesa gioca ancora l’ex City Richards.

    Si rivede anche Pasqual che agirà sulla fascia sinistra. In porta, come tutte le gare di Europa League, ci sarà il rumeno Tatarusanu.
    I greci sono arrivati in Italia con l’intento di fare punti. In caso di sconfitta e conseguente vittoria del Guingamp contro il Minsk, il Paok sarebbe quasi eliminato dalla competizione. Anastasiadis ne è consapevole e schiera la miglior formazione col tridente formato da: Salpingidis, Pereira, Athanasiadis.
    La gara sarà trasmessa su Premium Calcio o in streaming su Premium Play.

    Fiorentina (4-3-3): Tatarusanu; Richards, Rodriguez, Basanta, Pasqual; Kurtic, Badelj, Borja Valero; Marin, Gomez, Vargas. All. Montella.

    Paok Salonicco (4-3-3): Glykos; Skondras, Katsikas, Vitor, Rat; Tziolis, Kace, Tzandaris; Salpingidis, Pereira, Athanasiadis. All. Anastasiadis.

    507

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN CalcioEuropa LeagueFiorentinaPremium CalcioSport
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI