Europa League: Inter pareggia 1-1 e rimane in testa nel girone

Europa League: Inter pareggia 1-1 e rimane in testa nel girone
da in Calcio, Europa League, Inter, Sport
Ultimo aggiornamento:
    Europa League: Inter pareggia 1-1 e rimane in testa nel girone

    Ancora una partita non eccezionale per l’Inter che pareggia per uno a uno contro il Saint Etienne nella quarta giornata del girone eliminatorio di Europa League 2014/15 per la qualificazione ai sedicesimi di finale. Il risultato finale è frutto di due reti dalla dinamica molto simile sugli sviluppi di un calcio d’angolo, con una serie di rimpalli e il tiro decisivo in rete. I neroazzurri sono infatti passati in vantaggio con Dodò al 31esimo del primo tempo, con un sinistro piazzato nell’angolino. I francesi hanno pareggiato al sesto minuto del secondo tempo con Bayal Sall con un destro. Inter a quota 8 punti sempre stabilmente in testa al proprio raggruppamento.

    L’Inter in cerca di riscatto in Europa League 2014/15 sfida ancora il Saint Etienne, questa volta però in Francia dopo il pareggio dell’andata a San Siro. Dopo la sconfitta inaspettata contro il Parma in campionato, i neroazzurri possono dedicarsi alla coppa dove finora hanno fatto piuttosto bene, guidano la classifica con 7 punti, ben 4 in più dei transalpini che nei precedenti tre match hanno inanellato tre 0 a 0 di fila. Le probabili formazioni sono note, con il ritorno in campo di Nagatomo e Osvaldo. Scopriamo tutte le informazioni preliminari sul match di questa sera ore 19 del 6 novembre 2014.

    Il 4-2-3-1 del St. Etienne dovrebbe vedere il fratello dello juventino Pogba sulla fascia sinistra della difesa, mentre a destra ci sarà Teophile Catherine e al centro Bayal Sall e Perrin davanti a Ruffier. Centrocampo difensivo con Clement e Lemoine, poi sulla trequarti Hamouma, Gradel e Cohade e in attacco Van Wolfswinkel.

    SAINT ETIENNE (4-2-3-1): Ruffier; Teophile-Catherine, Bayal Sall, Perrin, Pogba; Clement, Lemoine; Hamouma, Gradel, Cohade; Van Wolfswinkel.

    L’Inter risponde con un 3-5-2 con Carrizo in porta, difesa a tre con Ranocchia, Andreolli e Juan Jesus, centrocampo a cinque con Nagatomo sulla destra e Dodò sulla sinistra, Kovacic, Medel e Guarin a centrocampo e infine in attacco Osvaldo e Icardi.

    INTER (3-5-2): Carrizo; Ranocchia, Andreolli, Juan Jesus; Nagatomo, Kovacic, Medel, Guarin, Dodò; Osvaldo, Icardi.

    Quote scommesse: 2.30 per la vittoria dei padroni di casa, 3.20 per il pareggio e 3.20 anche per la vittoria esterna dei neroazzurri. Diretta TV su Premium calcio e in streaming su Premium Play.

    489

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN CalcioEuropa LeagueInterSport
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI