Napoli-Roma 2-0: Higuain e Callejon demoliscono la Roma

Napoli-Roma 2-0: Higuain e Callejon demoliscono la Roma
da in AS Roma, Calcio, Napoli Calcio, Serie A, Sport
Ultimo aggiornamento:
    Napoli-Roma 2-0: Higuain e Callejon demoliscono la Roma

    Due giorni fa la Roma esultava per l’aggancio alla Juventus capolista ora, 48 ore dopo, si deve già leccare le ferite per una brutta sconfitta in casa del Napoli. La Roma interrompe cosi la sua marcia scudetto. Gli azzurri hanno meritato di vincere dominando la gara. La squadra di Benitez sta finalmente ingranando, dopo un inizio altalenante, e si è ora portata a “-4″ dalla vetta in attesa della Juventus. Per quanto concerne la cronaca, pronti via e gli azzurri sono avanti. Il Pipita Higuain al 3′ gira in sforbiciata e trafigge De Sanctis. Il Napoli continua a premere e colpisce due legni con Callejon e Hamsik. La Roma è in stato confusionario ma ad inizio ripresa va vicina al pari con Florenzi. Nel finale arriva però il meritato raddoppio dei padroni di casa con Callejon al minuto 85. In attesa delle gare di domani, il Napoli balza in terza posizione in classifica.

    La decima giornata della Serie A si aprirà, Sabato alle ore 15, col big match tra Napoli e Roma. Le due squadre si affrontano per la prima volta dopo i tafferugli di Maggio nel pre partita della finale di Coppa Italia nei quali perse la vita Ciro Esposito. La gara è data a forte rischio e per questo motivo è stata vietata ai tifosi giallorossi. Se sugli spalti il clima potrebbe essere rovente, anche in campo ci si gioca una fetta importante di stagione. Da una parte gli azzurri di Benitez hanno forse l’ultima occasione di rientrare in corsa per il titolo, mentre dall’altra i giallorossi di Garcia vogliono mantenere il primato dopo l’aggancio alla Juventus.
    La partita si preannuncia bella e spettacolare. Due squadre votate all’attacco che fanno della velocità la principale arma. Sarà la gara di Gervinho contro Callejon, Totti contro Higuain tante stelle che si affrontano con lo stesso obiettivo, vincere.

    Gli azzurri sono a -7 dalla Roma capolista. Per gli uomini di Rafa Benitez servirà una vittoria per rientrare in corsa per il titolo. In caso di pareggio, ma sopratutto sconfitta, vorrebbe dire abbandonare i sogni di gloria già ad inizio Novembre. Il Napoli non sta sicuramente attraversando un periodo molto fortunato. A Bergamo meritava i tre punti ma si è dovuto accontentare del pareggio per colpa del rigore fallito da Higuain e dal grossolano errore di Callejon. Benitez crede nella rimonta alla coppia di testa e sa che ci vorranno i tre punti nello scontro diretto. Dentro allora una formazione quotata all’attacco. Alle spalle di Higuain ci saranno Callejon sulla destra, Hamsik al centro e Mertens a sinistra. Il belga sembra favorito su Insigne. Centrocampo Lopez sembra in vantaggio su Jorginho.

    Linea difensiva confermata con: Maggio, Albiol, Koulibaly e Ghoulam davanti a Rafael.

    Napoli: 4-2-3-1: Rafael; Maggio, Albiol, Koulibaly, Ghoulam; Inler, D. Lopez; Callejon, Hamsik, Mertens; Higuain. All. Benitez

    Garcia, dopo aver agganciato la Juventus al primo posto, vuole mantenere la vetta. Il tecnico francese vuole capire le condizioni di Manolas. Il greco sembra pronto per tornare titolare al fianco di Yanga Mbiwa. Sulla sinistra c’è ballotaggio tra Holebas e Cole. Panchina per Keita con De Rossi titolare. In attacco Rudi Garcia ha l’imbarazzo della scelta. Il tridente dovrebbe essere formato da: Gervinho-Totti e Florenzi. Panchina dunque per bomber Destro e Iturbe.

    Roma: 4-3-3: De Sanctis; Torosidis, Manolas, Yanga-Mbiwa, Holebas; Pjanic, De Rossi, Nainggolan; Gervinho, Totti, Florenzi

    678

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AS RomaCalcioNapoli CalcioSerie ASport
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI