Empoli vs Juventus 0-2: bianconeri a +3 sulla Roma

Empoli vs Juventus 0-2: bianconeri a +3 sulla Roma
da in Calcio, Juventus, Serie A, Sport
Ultimo aggiornamento:
    Empoli vs Juventus 0-2: bianconeri a +3 sulla Roma

    La Juventus batte 2-0 l’Empoli in Toscana e sale a +3 sulla Roma che esce pesantemente sconfitta 2-0 (ma poteva essere più largo) contro il Napoli. I bianconeri ritornano dunque solitari in vetta alla classifica di Serie A 2014/15 dopo l’inopinato tonfo di Genova. A mettere a segno i gol due giocatori dallo stato d’animo opposto: Andrea Pirlo torna ad esultare con un pezzo forte del suo repertorio, la punizione, per un sorriso in un periodo difficile; Alvaro Morata (in formissima) raddoppia con uno splendido sinistro. Allegri è però preoccupato per la difesa: Ogbonna esce per una botta con Chiellini e Lichsteiner deve arrabattarsi da centrale.

    La Serie A 2014/15 non si ferma e prosegue con gli anticipi del decimo turno che vedono impegnate le due capoliste. La Juventus sfida l’Empoli in Toscana e continua la lotta a distanza contro la Roma che invece è attesa a Napoli in un grande classico che saprà sicuramente emozionare, anche se c’è molta preoccupazione per la sicurezza, visti i recenti casi. Tornando al match dei bianconeri, l’Empoli di Sarri dovrebbe confermare l’11 sceso in campo contro il Sassuolo nella sconfitta contro gli Emiliani mentre Allegri dovrebbe puntare su un leggero turnover in vista della Champions. Scopriamo le probabili formazioni.

    I padroni di casa schiereranno il classico 4-3-1-2 piuttosto offensivo con Bassi in porta, Tonelli e Rugani al centro, Laurini a destra e Mario Rui a sinistra. Centrocampo con Valdifiori affiancato da Croce e Vecino, Verdi sulla tre quarti dietro Tavano e Maccarone.

    EMPOLI:4-3-1-2: Bassi, Laurini, Tonelli, Rugani, Mario Rui; Vecino, Valdifiori, Croce; Verdi; Tavano, Maccarone.
    All. Sarri.
    A disposizione: Pugliesi, Barba, Hysaj, Perticone, Bianchetti, Moro, Signorelli, Laxalt, Zielinski, Pucciarelli, Michelidze, Aguirre.

    I campioni d’Italia devono fare sempre i conti con le mancanze in difesa con Evra, Caceres e Barzagli sempre out e Pepe disperso. Nel 3-5-2 di Allegri troviamo in attacco Giovinco e Morata per far rifiatare Tevez e Pirlo dovrebe essere in regia affiancato da Pogba e Marchisio: Andrea non parte da titolare inamovibile e sembra fuori dalla lista dei partenti dal primo minuto. Buffon sarà difeso come al solito da Bonucchi, Ogbonna e Chiellini. Lichsteiner correrà sulla fascia destra e Asamoah sulla sinistra.

    JUVENTUS: 3-5-2: Buffon, Ogbonna, Bonucci, Chiellini; Lichtsteiner, Marchisio, Pirlo, Pogba, Asamoah; Morata, Giovinco.
    All. Allegri.
    Storari, Rubinho, Mattiello, Marrone, Padoin, Romulo, Pereyra, Coman, Tevez, Llorente.

    LEGGI TUTTE LE PROBABILI FORMAZIONI

    597

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN CalcioJuventusSerie ASport
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI