Tennis, Robredo perde e mostra il dito (doppio) a Murray

da , il

    Robredo perde e mostra il dito a Murray

    Momento davvero spettacolare al termine della sfida tra Tommy Robredo e Andy Murray in occasione della finale dell’ATP 500 di Valencia di Tennis. Il padrone di casa ce l’ha messa davvero tutta a battere il britannico numero tre del mondo, ma dopo aver vinto il primo set per 6-3, aver perso il secondo al tie break peraltro combattuto fino all’ultimo scambio, si è arreso a un ennesimo tie break al terzo per 7-6 (8). Durante il match ha sprecato ben cinque match point, ma è stato costantemente respinto, come già era drammaticamente accaduto anche a Shenzhen un meso fa. E così, una volta sconfitto dallo scozzese, lo attende a rete e lo accoglie con un doppio dito medio: il vincitore non se la prende e anzi è ben conscio sia uno scherzo, mettendola subito sul ridere.