NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Liga, Real Madrid-Barcellona 3-1: Ancelotti domina il Clasico

Liga, Real Madrid-Barcellona 3-1: Ancelotti domina il Clasico
da in Calcio, FC Barcellona Calcio, Real Madrid, Sport
Ultimo aggiornamento:
    Liga, Real Madrid-Barcellona 3-1: Ancelotti domina il Clasico

    Il Real Madrid vince el Clasico contro il Barcelona giocando un secondo tempo al limite della perfezione. Pronti via ed è il Barcelona a passare in vantaggio. Suarez serve Neymar che da dentro l’area infila Casillas. Il Real reagisce subito con azioni da manuale. Benzema va vicinissimo al pareggio ma Bravo è lesto a chiudere lo specchio. Benzema colpisce la traversa ed è il preludio per il gol. A segnarlo è Cristiano Rolando. Su un cross di Marcelo, Piquè colpisce la palla con le mani. Dagli undici metri, Cristiano Ronaldo non sbaglia. Nella ripresa i Blancos diventano padroni del campo e grazie ad un colpo di testa di Pepe e una conclusione di Benzema, portano il risultato sul 3-1. La squadra di Ancelotti, grazie a questa bellissima vittoria, si porta a -1 dai blaugrana. La Liga 2014/15 si preannuncia, ancora una volta, spumeggiante con le due grandi rivali in vetta.

    Questo pomeriggio, con calcio d’inizio alle ore 18.00, scenderanno in campo al Bernabeu di Madrid, il Real Madrid e il Barcelona. Le due super potenze spagnole si sfideranno per la nona giornata della Liga 2014/2015. I blaugrana sono in vetta al campionato con 22 punti, mentre i Campioni d’Europa in carica sono fermi a 18. Una vittoria esterna della banda di Luis Henrique potrebbe valere già molto per la storia di questa Liga. Se invece la squadra di Ancelotti dovesse aver la meglio sarebbe un’importante scossa in vista dei prossimi impegni. Oltre a Real contro Barca sarà la sfida tra i due fuoriclasse, Cristiano Ronaldo e Leo Messi. Ecco le probabili formazioni che si sfideranno per “el Clasico de Espana”.

    Ancelotti pare orientato a lanciare il tridente formato da James Rodriguez, Karim Benzema e Cristiano Ronaldo. A centrocampo ci saranno i muscoli e il fosforo di Kroos e Modric a fare girare la manovra dei Blancos. In difesa Marcelo e Carvajal dovrebbero agire come esterni con Varane e Sergio Ramos come baluardi difensivi.

    Luis Henrique ha il dubbio Luis Suarez. Il “cannibale”, ex Liverpool, è finalmente arruolabile dopo la maxi squalifica ricevuta durante i Mondiali per il morso a Chiellini. Il Barcelona ha puntato molto su di lui e sembra difficile che non possa essere impiegato al fianco degli assi Messi e Neymar.

    Il trio delle meraviglie sarà innescato da Iniesta e Rakitic. In difesa spazio a Mathieu al fianco di Piquet.

    REAL MADRID (4-3-3): Casillas; Carvajal, Ramos, Varane, Marcelo; Modric, Kroos, Isco; James Rodriguez, Ronaldo, Benzema. All. Ancelotti.

    BARCELLONA (4-3-3): Bravo; Alves, Piquet, Mathieu, Alba; Rakitic, Mascherano, Iniesta; Suarez, Messi, Neymar. All. Luis Enrique

    616

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN CalcioFC Barcellona CalcioReal MadridSport
    PIÙ POPOLARI