Massimo Moratti lascia la carica di Presidente Onorario dell’Inter

Massimo Moratti lascia la carica di Presidente Onorario dell’Inter
da in Calcio, Inter, Sport, Massimo Moratti
Ultimo aggiornamento:
    Massimo Moratti lascia la carica di Presidente Onorario dell’Inter

    Massimo Moratti lascia la carica di Presidente onorario dell’Inter e chiude definitivamente il suo rapporto con la società milanese. Domenica sera l’ex patron nerazzurro era seduto in tribuna al fianco di Erick Thohir e nulla lasciava presagire ad una incredibile rottura del rapporto tra i due. Il colpo di scena odierno è arrivato tramite un comunicato stampa ufficiale dell’Inter. Insieme a Massimo Moratti, lasciano anche il figlio AngeloMario, membro del Consiglio di Amministrazione, il tesoriere Rinaldo Ghelfi e Alberto Manzonetto, il manager che ha seguito il passaggio di consegne tra Moratti e Thohir.

    Era il Novembre 2013 quando Erick Thohir diede a Moratti la nuova carica di Presidente Onorario. Dopo neanche un anno solare, ecco l’inaspettata svolta. Nel comunicato nerazzurro si legge: “Internazionale Holding Srl, società facente capo al Dott. Massimo Moratti e ai suoi figli, dottor Angelomario Moratti e dottor Giovanni Moratti, e titolare di una partecipazione pari al 29,5% dI Fc Internazionale Milano Spa comunica che in data odierna il dott. Angelomario Moratti, il dott. Rinaldo Ghelfi e il dott. Alberto Manzonetto hanno rassegnato ciascuno a titolo individuale le proprie dimissioni dalla carica di consigliere di amministrazione della società F.C. Internazionale Milano S.P.A.
    Internazionale Holding Srl comunica inoltre, che il dott.

    Massimo Moratti in data odierna ha rinunciato alla carica di presidente onorario di F.C Internazionale Milano Spa gentilmente offertagli da Mr Erick Thohir nel novembre dello scorso anno”.
    Dopo tre giorni dal Cda della società, che ha confermato un buco di oltre 100 milioni nella casse nerazzurre, ecco un’altra svolta. L’Inter è ormai solo indonesiana. Un anno fa, nel giorno del passaggio di consegne, si era ipotizzato ad un nuovo organigramma formato da ex dirigenti dell’era Moratti e da uomini di fiducia del tycoon indonesiano. Ora dopo quasi 12 mesi, con tensioni emerse in diverse circostanze, ecco la fine del rapporto da parte della vecchia proprietà. Spifferi dal centro sportivo della Pinetina parlano di un Erick Thohir su tutte le furie per le parole di Massimo Moratti dopo Inter-Napoli. L’ex presidente onorario, intervistato nel dopo partita, ha infatti “bacchettato” il tecnico Mazzarri chiedendo dei risultati. Sembra che questa intervista abbiamo infastidito, e non poco, l’indonesiano portando cosi all’inevitabile strappo tra i due.

    411

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN CalcioInterSportMassimo Moratti
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI