NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Olympiacos vs Juventus 1-0: qualificazione a rischio per i bianconeri

Olympiacos vs Juventus 1-0: qualificazione a rischio per i bianconeri
da in Calcio, Champions League, Juventus, Sport
Ultimo aggiornamento:
    Olympiacos vs Juventus 1-0: qualificazione a rischio per i bianconeri

    Ancora una delusione in Europa per la Juventus che esce sconfitta nell’importante match contro l’Olympiacos valevole come terza gara del girone di qualificazione agli ottavi di Champions League 2014/15. Il risultato è di 1-0 e i bianconeri hanno sprecato troppo, subendo le ondate dei greci nel primo tempo e poi passando in svantaggio dopo l’errore (l’ennesimo) di un Pirlo completamente fuori forma che innesca l’azione verso l’area sbagliata con gol di Kasami, che per tutta la partita ha fatto ammattire Lichtsteiner. Ora serve davvero una grande seconda parte di girone perché 3 punti in 3 gare non sono ammissibili. Il girone vede in testa con 6 punti proprio l’Olympiacos con l’Atletico Madrid che ha rifilato una manita al Malmoe.

    La Juventus sfiderà l’Olympiakos nel caldissimo stadio di Karaiskakis ad Atene per la terza partita del girone di qualificazione di Champions League 2014/15 per accedere alle sfide dirette. Ambo le squadre, così come anche l’Atletico Madrid e il Malmoe sono a quota 3 con una vittoria e una sconfitta ciascuno. Ammesso e non concesso che gli spagnoli si assicureranno il bottino pieno contro gli svedesi, i bianconeri non devono andare troppo di calcolo e cercare il medesimo risultato. Diamo un’occhiata alle probabili formazioni e ai precedenti del match che si giocherà alle ore 20.45 del 22 ottobre 2014.

    Negli otto precedenti tra i due team, c’è da segnalare la vittoria dei greci il 7 dicembre del 1999 in Coppa Uefa al Renzo Barbera di Palermo terminata 1-2 poi ribaltata al ritorno per 3-1 nei gironi eliminatori e successivamente anche nei quarti di finale con risultato di 2-1 a Torino (Inzaghi e Conte) e 1-1 in Grecia. Successivamente, 2 pareggi e 4 vittorie tra cui quella rotondissima per 7-0 il 10 dicembre 2003 record europeo in positivo per la Juve, in negativo per i greci.

    Padroni di casa che scenderanno in campo con un 4-4-2 classico con Roberto in pora, Masuaku e Elaboellaoui sulle fasce difensive, Abidal e Botia al centro. Centrocampo a quattro in linea con Afellay e Maniatis sulle fasce e Miliovojevic e Kasami al centro. Infine in attacco Dominguez e Mitroglu.

    OLYMPIAKOS (4-4-2): Roberto; Masuaku, Abidal, Botia, Elaboellaoui; Afellay, Milivojevic, Kasami, Maniatis; Dominguez, Mitroglou. Allenatore Míchel

    Formazione senza troppe sorprese per Allegri che comporrà il 3-5-2 andando a sostituire Pirlo e Llorente oltre che Evra. Troveremo così Buffon protetto da Ogbonna, Bonucci e Chiellini; Asamoah sulla fascia sinistra e Lichtsteiner sulla destra, Pogba al centro con Marchisio e Vidal e infine Morata e Tevez.

    JUVENTUS (3-5-2): Buffon; Ogbonna, Bonucci, Chiellini; Asamoah, Pogba, Marchisio, Vidal, Lichsteiner; Morata, Tevez.
    Allenatore Allegri

    ROMA DISINTEGRATA DAL BAYERN 1-7

    La diretta TV partirà dalle 20.45 su Canale 5 in chiaro grazie a Mediaset e in streaming su Mediaset Premium Play. Quota scommesse: Olympiakos dato a 3.60, pareggio a 3.30 e vittoria Juve a 2.10.

    637

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN CalcioChampions LeagueJuventusSport
    PIÙ POPOLARI