Le peggiori sconfitte delle italiane in Champions League

La Roma è stata umiliata dal Bayern Monaco con un pesante 1-7. Ecco le peggiori sconfitte rimediate dalle italiane nella massima competizione europea.

da , il

    Roma-Bayern Monaco, alla vigilia del match, era considerata da molti giornalisti italiani come una delle partite più belle e attese di sempre. Da una parte la corazzata tedesca di Pep Guardiola, dall’altra la squadra che gioca il miglior calcio italiano. I Romanisti entusiasti di questo inizio di stagione si aspettavano la grande vittoria che avrebbe lanciato i giallorossi verso una stagione vincente. Le premesse erano ottime poi, al triplice fischio finale, il risultato è stato un incredibile e umiliante 1-7 in favore dei bavaresi. Roma rimandata e calcio italiano ancora una volta, come ormai capita da diversi anni, umiliato di fronte alle potenze europee. I giallorossi però sono in buona compagnia perchè anche altre squadre hanno subito pesanti sconfitte nella storia della Champions League e Coppa dei Campioni.

    Manchester United-Roma 7-1

    Purtroppo per i Romanisti, la goleada di ieri ha eguagliato una delle peggiore di sempre di una italiana in Champions League. Era il 2007 quando, sempre la Roma, fu infilata sette volte a Manchester dallo United. Quella volta fu un super Cristiano Ronaldo a tagliare a fettine la difesa di Luciano Spalletti.

    Wiener-Juventus 7-0

    I giallorossi si possono consolare pensando di essere in buona compagnia. La Juventus, nel lontano 1958 quando la massima competizione europea si chiamava ancora Coppa dei Campioni, fu sconfitta per 7-0 dagli austriaci del Wiener. Per il club bianconero fu la peggior sconfitta rimediata in campo internazionale.

    Barcellona-Milan 5-1

    Anche il Milan, che è il secondo club più vincente del trofeo dopo il Real Madrid, ha qualche pagina nera. Nel 1959 arrivò un pesante 5-1 dal Barcellona, mentre negli anni recenti brucia ancora un clamoroso 4-0 subito a La Coruna dopo aver vinto l’andata 4-1 a San Siro. Per i rossoneri, un’altra pagina nera internazionale, è stato il 6-0 ricevuto nel Ritorno della Supercoppa Europa del 1971 da parte degli olandesi dell’Ajax.

    Inter-Arsenal 1-5

    L’Inter ricorda con tristezza i 5 gol subiti dal Real Madrid nel 1986, quelli dall’Arsenal e dallo Schalke 04 nelle edizioni della Champions League 2003 e 2011. Nell’immagine accanto si vede Thierry Henry mentre segna uno dei gol in Inter-Arsenal.

    Valencia-Lazio 5-2

    Oggi a Roma, sponda Lazio, si gioisce e si sbeffeggiano i cugini dopo l’incredibile sconfitta rimediata nella serata di ieri. Ma anche i biancocelesti hanno nella loro storia un pesante 5-2 infilitto dal Valencia nella Champions League del 2000. La Lazio inoltre ha il record negativo della peggior sconfitta italiana in Coppa Uefa. Nel 1977, i francesi del Lens sconfissero i biancocelesti per 6-0.