Milan vs Chievo 2-0: Muntari e Honda decidono l’anticipo

Milan vs Chievo 2-0: Muntari e Honda decidono l’anticipo
da in Calcio, Honda, Milan, Serie A, Sport, Dejan Lazarevic, Diego Lopez, Jeremy Menez
Ultimo aggiornamento:
    Milan vs Chievo 2-0: Muntari e Honda decidono l’anticipo

    Gran bella vittoria del Milan contro il Chievo Verona nell’anticipo della sesta giornata di Serie A: i rossoneri vincono in casa per 2-0 dando tre punti preziosissimi a Inzaghi che ritorna prepotentemente nelle zone alte della classifica in attesa del resto delle partite del campionato. Comunque vada il supermatch Juve-Roma, la distanza sarà in parte recuperata su una delle due se non entrambe. Il match è stato molto combattuto soprattutto nel primo tempo con i ragazzi di Corini più volte pericolosi, ma nella ripresa prima tocca a Muntari segnare con un gran tiro di sinistro al volo e poi il giapponese Honda chiude i giochi su punizione.

    Appuntamento alle 20.45 di oggi 4 ottobre 2014 per Milan vs Chievo Verona ossia la sfida che mette di fronte i rossoneri di Inzaghi e i gialloblu di Corini. Entrambe le squadre sono alla caccia dei tre punti perché se i padroni di casa non vogliono perdere le posizioni da Europa League, gli ospiti preferiscono allontanarsi dai bassifondi della classifica dato che ora – con appena 4 punti in 5 giornate, sono con Cagliari e Atalanta al penultimo posto a un solo punto delle ultime. Andiamo a scoprire le probabili formazioni del match che si potrà seguire in diretta TV su Sky Calcio/Sport e Mediaset Premium Calcio così come in streaming su Sky Go e Mediaset Premium Play.

    Ci sono 12 precedenti giocati a San Siro con il Chievo Verona che però non ha mai vinto uscendo sconfitto ben 10 volte e pareggiando solo in due occasioni con il 2-2 nel 2004 e 0-0 nel 2003; l’anno scorso terminò 3-0 con splendida doppietta di Kakà e gol di Balotelli, inutile specificare che ambo i giocatori ora non sono più nell’organico rossonero. In caso di vittoria stasera sarebbe la decima di fila, il Chievo non segna da 3 gare contro il Milan in trasferta. I ragazzi di Inzaghi sono il miglior attacco del campionato con 3 gol a testa per Honda e Ménez.

    Inzaghi schiererà il suo classico 4-3-3 con Abbiati in porta, Rami e Alex al centro e Abate sulla fascia destra con De Sciglio sulla sinistra. Il miglior recuperapalloni ossia De Jong affiancherà Bonaventura e Muntari mentre il tridente sarà composto da Honda sulla destra, Menez sulla sinistra e Torres centrale.

    Infortunati Diego Lopez, Montolivo, Saponara, Van Ginkel e Mastour, ancora squalificato per un turno Zapata.

    MILAN (4-3-3): Abbiati; Abate, Rami, Alex, De Sciglio; Muntari, De Jong, Bonaventura; Honda, Torres, Menez.
    A disp.: Agazzi, Gori, Bonera, Zaccardo, Mexes, Albertazzi, Armero, Essien, Poli, Niang, El Shaarawy, Pazzini.
    All.: Inzaghi

    Corini risponde con un 4-3-2-1 ad albero con Bardi in porta, Cesar e Dainelli centrali, Frey sulla destra e Biraghi sulla sinistra della difesa, centrocampo a tre con Hetemaj, Radonanovic e Cofie poi Birsa e Lazarevic sulla trequarti e Paloschi, l’ex di turno, punta centrale. Infortunati Izco, Schelotto e Botta.

    CHIEVO VERONA (4-3-2-1): Bardi; Frey, Dainelli, Cesar, Biraghi; Hetemaj, Radovanovic, Cofie; Birsa, Lazarevic; Paloschi
    A disp.: Bizzarri, Seculin, Gamberini, Sardo, Zukanovic, Edimar, Bellomo, Kupisz, Maxi Lopez, Mangani, Meggiorini, Pellissier.
    All.: Corini

    Ecco tutte le altre PROBABILI FORMAZIONI PER LA SESTA GIORNATA DI SERIE A 2014/15

    641

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN CalcioHondaMilanSerie ASportDejan LazarevicDiego LopezJeremy Menez
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI