Torino-Copenaghen 1-0: Quagliarella al 93′ lancia i granata

Torino-Copenaghen 1-0: Quagliarella al 93′ lancia i granata
da in Calcio, Europa League, Italia 1, Serie A, Sport
Ultimo aggiornamento:
    Torino-Copenaghen 1-0: Quagliarella al 93′ lancia i granata

    Il Torino conquista un’importantissima vittoria nei minuti di recupero. La squadra di Ventura gioca una buona gara e va vicina al gol con Moretti che colpisce una traversa. La partita corre via veloce col punteggio che non si sblocca.
    All’ultimo minuto di recupero El Kaddouri serve Quagliarella che viene trattenuto vistosamente in area. Per l’arbitro è rigore e dagli 11 metri è lo stesso attaccante a trasformare. Il Torino trova cosi la prima vittoria del girone, sale a 4 punti e si porta in vetta al Gruppo B insieme al Club Bruges. Il cammino verso la qualificazione sembra più vicino e i prossimi due incontri contro i non irresistibili avversari del Helsinki, fermi a 0 punti, potrebbero essere decisivi per la qualificazione ai sedicesimi di finale.

    Questa sera, con calcio di inizio alle 21.05, andrà in scena la 2^ giornata del girone B di Europa League 2014/2015. Il Torino è impegnato all’Olimpico contro il Copenaghen, capolista del girone. Una vittoria granata potrebbe spianare la strada in vista del passaggio del turno ai sedicesimi di finale. La squadra danese, che l’anno scorso fermò la Juventus nei gironi di Champions League, è una squadra tosta e quadrata che fa della fisicità il suo punto di forza. Gli uomini di Ventura dovranno sfruttare la maggior tecnica per cercare di scardinare la difesa e raggiungere la vittoria.
    Per questo motivo il tecnico del Torino pare intenzionato a mettere in campo più qualità possibile. Davanti ci sarà la coppia formata da: Quagliarella e Amauri. L’attaccante napoletano sta attraversando un buon momento dopo i gol in campionato e vuole mettere il sigillo anche in Europa. Amauri è ancora alla ricerca della condizione migliore ma la sua statura e centimetri saranno fondamentali contro i giganti danesi. A centrocampo ci saranno Darmian e Molinario sulle fasce, con El Kaddouri e Benassi in mezzo al campo. Gazzi sembra in vantaggio su Vives come playmaker. In difesa ci sarà ancora Gillet tra i pali. Il portiere belga sta sostituendo Padelli dopo le ultime pessime prestazioni.

    Maksimovic, Glick e Silva comporranno la linea di difensori.
    Il Copenaghen arriva a Torino pronto a dare battaglia e provare ad allungare in classifica. Nel 4-3-3 che verrà proposto dal tecnico Solbakken, ci sarà spazio per Amankwaa, Cornelius e Joergensen nella linea offensiva. Appuntamento dunque alle 21.05 per il calcio d’inizio della gara che sarà diretta dallo spagnolo Gomez. La diretta sarà disponibile in chiaro su Italia 1 o a pagamento sul canale di Premium Calcio.

    Torino (3-5-2): Gillet; Maksimovic, Glik, Silva; Darmian, Benassi, Gazzi, El Kaddouri, Molinaro; Quagliarella, Amauri. All.: Ventura. A disp.: Padelli, Jansson, Moretti, Sanchez Mino, Vives, Martinez, Larrondo.

    Copenaghen (4-3-3): Andersen; Hoegli, M. Joergensen, Antonsson, Bengtsson; Kacaniklic, Delaney, Amartey; Amankwaa, Cornelius, N. Joergensen. All.: Solbakken. A disp.: Wiland, Claudemir, Gislason, De Ridder, Toutouh, Olsen, Kadrii.

    Arbitro: Gomez (Spagna).

    539

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN CalcioEuropa LeagueItalia 1Serie ASport
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI