Palermo vs Lazio 0-4: sconfitta pesante per i rosanero

Palermo vs Lazio 0-4: sconfitta pesante per i rosanero
da in Calcio, Lazio, Serie A, Sport, Paulo Dybala
Ultimo aggiornamento:
    Palermo vs Lazio 0-4: sconfitta pesante per i rosanero

    Una vittoria pesante e severa quella della Lazio in casa del Palermo per 4-0 con tripletta di Djordjevic e gol allo scadere di Parolo. I biancocelesti (questa sera quasi completamente bianchi più che celesti) escono vittoriosi e con la pancia più piena di quanto hanno meritato in un match che li ha visti certo non demeritare il successo, ma non certo così largo. Brutta tegola per Iachini che ora dovrà fare i conti con la dirigenza e con i soli tre punti in cinque partite. Prende un po’ di ossigeno Poli che risale a metà classifica. Da salvare e molto bello il terzo gol dell’attaccante laziale, un sinistro fulminante sul palo in corsa.

    Palermo vs Lazio è l’ultima gara del quinto turno del campionato di Serie A che vedrà di fronte due squadre alla disperata ricerca di punti dato che entrambe latitano all’ultima posizione in classifica con soli 3 punti in 4 turni disputati. Certo, il Palermo ha avuto un calendario più difficile e ha raccolto meno di quanto ha seminato, ma alla fine dei conti sono solo i punti che contano e non bisogna pensare troppo a scuse o a obbiettivi non così necessari come il bel gioco. Quali sono le probabili formazioni che saranno schierate da Iachini e Poli questa sera 29 settembre 2014 alle 20.45 al Barbera in Sicilia con direzione affidata a Di Bello di Brindisi? Scopriamo tutto.

    È curioso notare quanto siano numerosi i precedenti tra i due tecnici, quasi più dei precedenti tra le due squadre stesse. Sono 11 le partite già disputate da Iachini e Pioli da avversari sulle panchine. In questo momento conduce il primo con un parziale di 5 vittorie, 4 pareggi e 2 sole sconfitte, l’ultima addirittura datata 21 maggio 2006 con l’1-0 del suo Modena al Piacenza del collega. Colleghi ora, ma compagni di squadra un tempo, nell’87-88-89 al Verona e fino al 1994 alla Fiorentina. Le strisce delle ultime partite non sono così confortanti per ambo i team dato che il Palermo è a secco di vittorie in casa dal 17 aprile scorso quando vinse 1-0 sulla Reggina in Serie B poi 2 sconfitte e 4 pareggi mentre la Lazio ha inanellato 6 sconfitte e 5 vittorie nelle ultime 11 trasferte dopo lo 0 a 0 col Bologna l’11 gennaio 2014.

    Non ci sono squalificati nel Palermo ma solo indisponibili ossia Della Rocca, Gonzalez, Maresca e Munoz. Iachini punterà sul classico 3-4-1-2 con in porta Sorrentino, poi difesa a tre con Andelkovic, Terzi e Feddal; centrocampo a quattro con Morganella, Rigoni, Barreto e Lazaar e infine attacco con l’ottimo Vazquez e Dybala.

    PALERMO (3-4-1-2): 70 Sorrentino, 4 Andelkovic, 19 Terzi, 23 Feddal, 89 Morganella, 27 Rigoni, 8 Barreto, 7 Lazaar, 20 Vazquez, 9 Dybala, 99 Belotti.
    A disposizione 1 Ujkani, 2 Vitiello, 22 Bamba, 3 Pisano, 33 Daprelà, 13 Emerson, 15 Bolzoni, 18 Chochev, 21 Quaison, 17 Ngoyi, 10 Joao Silva, 11 Makienok).
    All.: Iachini.

    Anche Pioli non ha nessuno squalificato, però deve fare a meno degli infortunati Biglia, Cataldi, Ederson, Gentiletti, Gonzalez e Radu per il suo 4-3-3 con Marchetti in porta protetto da De Vrij e Cana, Basta sarà terzino destro e Braafheid sinistro, Parolo-Onazi-Lulic comporranno il centrocampo mentre in attacco spazio alla velocità di Candreva e Keita sulle fasce e Djordjevic si piazzerà al centro.

    LAZIO (4-3-3): 22 Marchetti, 8 Basta, 3 De Vrij, 27 Cana, 5 Braafheid, 16 Parolo, 23 Onazi, 19 Lulic, 87 Candreva, 9 Djordjevic, 14 Keita.
    A disposizione: 1 Berisha, 77 Strakosha, 2 Ciani, 13 Konko, 17 Pereirinha, 39 Cavanda, 85 Novaretti, 24 Ledesma,6 Mauri, 7 Anderson, 11 Klose, 78 Tounkara.

    Diretta TV su Sky Sport e Mediaset Premium con diretta streaming su Sky Go e Mediaset Premium Play. Quote scommesse 3,00 per il Palermo; 3,25 per il pareggio e 2,40 per la vittoria della Lazio.

    RISULTATI E CLASSIFICA DOPO IL QUINTO TURNO

    758

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN CalcioLazioSerie ASportPaulo Dybala
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI