Milan vs Juventus 0-1: ancora Tevez lancia i bianconeri

da , il

    Milan vs Juventus 0-1: ancora Tevez lancia i bianconeri

    La Juventus batte il Milan 1-0 a San Siro con un gol di ancora-lui Tevez che la appoggia in rete dopo un assist fenomenale di Paul Pogba smarcato da un Pereyra sempre più convincente. I rossoneri hanno interpretato la gara da provinciale e si sono divise le opinioni se questo sia un bene o un male, fatto sta che Allegri esce vittorioso dal confronto col suo passato e con l’ex (ex?) nemico Inzaghi e ora guida la classifica a punteggio pieno aspettando la Roma. Peggiore in campo l’arbitro Rizzoli reo di aver lasciato correre troppi falli al contrario sanzionabili anche pesantemente.

    La vigilia

    LaPresse

    Il big match è servito: Milan vs Juventus è il piatto forte della 3a giornata di campionato di Serie A che vede le prime della classe sfidarsi a San Siro (futuro teatro della finale Champions 2016) con l’incontro-scontro tra Inzaghi e Allegri. Le probabili formazioni sono state diramate e vi attendono dopo il salto e sarà un bel banco di prova soprattutto per i padroni di casa che sono partiti fortissimo e non vedono l’ora di confrontarsi con la vincitrice degli ultimi tre scudetti.

    Numerosissimi i precedenti in Serie A tra le due squadre, ben 158 con i bianconeri avatnai con 56 successi, rossoneri a 48 e pareggi a 54, ma tutte e tre le ultime tre sfide sono andate alla Juventus con tanto di due match senza reti. A San Siro però c’è sostanziale pareggio nelle ultime gare con 3 vittorie Milan, 3 pareggi, 3 vittorie Juve.

    Probabile formazione Milan

    Nel 4-3-3 di Inzaghi troviamo la formazione tipo di questo momento tranne che per lo squalificato Bonera e l’infortunato Diego Lopez con Alex, Saponara e Montolivo ancora fermi in infermieria, dunque in porta ecco Abbiati poi in difesa sulla destra c’è Abate, al centro la coppia formata da Rami e Zapata con De Sciglio sulla fascia sinistra; centrocampo a tre con Poli, De Jong e Muntari e tridente offensivo con Honda, Menez ed El Shaarawy

    MILAN (4-3-3): Abbiati; Abate, Rami, Zapata, De Sciglio; Poli, De Jong, Muntari; Honda, Menez, El Shaarawy.

    All.: Inzaghi

    Probabile formazione Juventus

    Anche la Juventus potrà schierare la sua migliore formazione, fatto ovviamente salvo Pirlo che è fermo ai box per infortunio. Il 3-5-2 contiano di Allegri vede dunque Buffon in porta protetto dai tre centrali Caceres, Bonucci e Chiellini; le frecce saranno Lichtsteiner sulla destra e Asamoah che ritorna da interno sulla sinistra, poi Pogba con Marchisio e Pereyra al centro e la coppia di attaccanti Llorente e Tevez

    JUVENTUS (3-5-2): Buffon, Caceres, Bonucci, Chiellini; Lichtsteiner, Pogba, Marchisio, Pereyra, Asamoah; Llorente, Tevez.

    All.: Allegri

    Diretta TV alle ore 20:45 su Mediaset Premium e Sky con diretta streaming su Mediaset Premium Play e Sky Go.