Juventus vs Malmö 2-0: doppio Tevez rompe il digiuno

da , il

    Juventus vs Malmö 2-0: doppio Tevez rompe il digiuno

    Tevez rompe il lunghissimo digiuno in Champions e sigla la doppietta decisiva della prima sfida della Juventus nella coppa 2014/15 contro il Malmö, che regala i primi tre punti ai bianconeri e soprattutto scaccia i fantasmi del Copenaghen dell’anno scorso. I ragazzi di Allegri vincono, ma non convincono come avrebbero dovuto, però. Nel primo tempo – anzi – devono appaludire un mezzo miracolo di Buffon uscito alla disperata sui piedi di Eriksson verso la fine del primo tempo. Nella ripresa, lo spettacolare gol dell’Apache che triangola con Asamoah (che bello il suo passaggio di tacco al centro dell’area) per ritornare a gioire in Europa dal 2009. L’argentino ci prende gusto e chiude la partita su punizione con un calcio potente sul palo del portiere, decisamente poco convinto nell’occasione. Bella vittoria, sì, ma con tante imprecisioni e il solito atteggiamento un po’ timoroso della Juve in Europa. Guarirà? Per ora Allegri si gode i 3 punti.

    La vigilia

    LaPresse

    Juventus vs Malmö è l’importantissima prima sfida in Champions League 2014/15 per i bianconeri che dovranno conquistare subito i 3 punti e scacciare l’incubo dell’anno scorso quando il pareggio (per altro sofferto) contro il Copenaghen risultò poi decisivo all’eliminazione. Allo Juventus Stadium alle 20.45, Allegri schiererà i suoi migliori uomini a disposizione in questo momento con la probabile formazione che è ormai nota da diversi giorni. Riuscirà Tevez a rompere finalmente il digiuno in Champions che dura da 2000 giorni? Diamo un’occhiata ai titolari probabili.

    Probabile formazione della Juventus

    Formazione ormai nota da tempo quella della Juventus che schiererà il suo modulo tipo 3-5-2 con Asamoah che sarà schierato interno per lasciare spazio sulla sinistra a Evra. La fascia destra sarà affidata a Lichtsteiner mentre Pogba e Marchisio si piazzeranno al centro. Buffon in porta con davanti Caceres, Bonucci e Chiellini, mentre in attacco si muoveranno Tevez – in cerca del gol dopo 2000 giorni – e Llorente.

    JUVENTUS 3-5-2 – Buffon; Caceres, Bonucci, Chiellini; Lichtsteiner, Pogba, Marchisio, Asamoah, Evra; Tevez, Llorente A disposizione: Storari, Ogbonna, Romulo, Padoin, Morata, Coman, Giovinco

    Allenatore: Allegri

    Probabile formazione del Malmö

    Gli svedesi punteranno su un solido 5-3-2 e si presenteranno con la pancia piena dato che per loro partecipare alla manifestazione è già un successo. Questo “relax” da niente da perdere è molto pericoloso per qualsiasi rivale, soprattutto la Juve, visti i precedenti. In porta ecco Olsen poi difesa con Tinnerholm, Johansson, Halsti, Helander e Konate centrocampo con Kroon, Adu e Forsberg e in attacco quel Rosenberg che al Werder fece piangere i tifosi della Samp e Eriksson

    MALMOE 5-3-2 – Olsen; Tinnerholm, Johansson, Halsti, Helander, Konate; Kroon, Adu, Forsberg; Rosenberg, Eriksson A disposizione: Azinovic, Concha, Hammar, Cibicki, Rakip, Thelin, Mehmeti

    Allenatore: Harelde

    Diretta TV su Sky Sport e diretta streaming su Sky Go.