Torino vs RNK Spalato 1-0: granata in Europa dopo 20 anni

Torino vs RNK Spalato 1-0: granata in Europa dopo 20 anni
da in Calcio, Europa League, Sport
Ultimo aggiornamento:
    Torino vs RNK Spalato 1-0: granata in Europa dopo 20 anni

    Il Toro ritorna in Europa dopo 20 anni con una grande vittoria per 1 a 0 sull’RNK Spalato nel ritorno degli spareggi di qualificazione alla fase a gironi dell’Europa League 2014/15. I ragazzi di Ventura capitalizzano il gol di El Kaddouri messo a segno su rigore per passare il turno attendendo il sorteggio di domani. Così come all’andata, anche al ritorno si è creato molto più di quanto si è poi trasformato, ma si è comunque vista una difesa solida e un centrocampo ben organizzato. Molto bene anche la coppia di attaccanti Quagliarella-Barreto.

    Torino vs RNK Spalato è la sfida decisiva per i granata per il passaggio del turno alla fase a gironi dell’Europa League 2014/15. Si parte dal pareggio a reti inviolate dell’andata in Croazia, che favorisce di fatto gli ospiti che possono permettersi di pareggiare segnando reti. Tuttavia i ragazzi di Ventura proveranno a fare l’impresa per qualificarsi e per ricavare anche un prezioso gruzzoletto che di certo sarà visto di buon occhio dalla dirigenza. Manca l’uomo simbolo della scorsa stagione ossia Alessio Cerci che non è stato posizionato negli 11 titolari e dunque ci si affida all’estro e all’esperienza di Fabio Quagliarella. Scopriamo le probabili formazioni.

    Dopo l’eliminazione shock del Napoli dalla Champions League dopo la sconfitta per 3-1 a Bilbao contro l’Atletic, l’Italia si affida a Inter e Torino per continuare a sperare di raccogliere preziosi punti per il ranking continentale. Se i neroazzurri dovrebbero qualificarsi senza troppi patemi visto l’ottimo risultato dell’andata, i granata dovranno impegnarsi al massimo per battere lo Spalato. Dovranno però fare i conti con l’infortunio di Larrondo e l’indisponibilità di Cerci dal minuto zero. Quagliarella e Barreto saranno i due attaccanti con Vives e Nocerino sul centrocampo difensivo e El Kaddouri a muoversi sulla trequarti.

    Bovo, Glik e Moretti saranno i difensori davanti a Padelli e sulle fasce si muoveranno Darmian e Molinaro.

    TORINO (3-5-2): Padelli; Bovo, Glik, Moretti; Darmian, Vives, El Kaddouri, Nocerino, Molinaro; Quagliarella, Barreto. All: Ventura.

    Lo Spalato risponde con una formazione che ricalca quella dell’andata ossia un 4-2-3-1 con ancora sulla trequarti Belle e Rog accompagnati probabilmente da Bagaric dietro al sicuro centroavanti Bilic. In porta Vukovic sarà protetto da Glumac e Galovic, mentre sulle fasce correranno Rugasevic e Ibriks. Centrocampisti difensivi Dujmovic e Vidovic.

    RNK SPALATO (4-2-3-1): Vukovic; Rugasevic, Glumac, Galovic, Ibriks; Dujmovic, Vidovic; Rog, Belle, Kvesic; Bilic. All.: Matic.

    546

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN CalcioEuropa LeagueSport
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI