NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Spalato vs Torino 0-0: tutto aperto per la qualificazione in Europa League

Spalato vs Torino 0-0: tutto aperto per la qualificazione in Europa League
da in Calcio, Europa League, Sport
Ultimo aggiornamento:
    Spalato vs Torino 0-0: tutto aperto per la qualificazione in Europa League

    Un buon Torino spreca troppe occasioni e pareggia 0-0 contro l’RNK Spalato nell’andata dei playoff di Europa League 2014 lasciando ancora tutto aperto per la qualificazione alla fase a gironi. In realtà, ora parte con un solo risultato utile su 3 dato che in caso di pareggio con reti passerebbero i rivali, mentre – ovviamente – con un altro 0 a 0 si giocherebbero i supplementari. I ragazzi di Ventura devono però recriminare troppe occasioni perse soprattutto con gli attaccanti Barreto e Larrondo che si sono davvero lasciati scappare occasioni d’oro. Al tempo stesso sono stati fortunati nello sfruttare la scarsa attitudine offensiva dell’RNK che ha visto di buon occhio il pareggio per 0 a 0 senza strafare. Si è visto anche Quagliarella, per 25 minuti.

    Poteva essere un successo in trasferta che avrebbe consentito al Toro di giocare in tranquillità al ritorno, invece – dopo il passaggio di turno piuttosto agevole con i mediocri svedesi del Brommapojkarna – trovano una squadra organizzata e ostica come l’RNK Spalato, che sicuramente è più avanti nella preparazione atletica rispetto ai granata. Come promesso dall’allenatore Ivan Matic, la squadra ha giocato per il pareggio così da giocarsi poi tutto nel ritorno a Torino potendo sfruttare il positivo risultato dell’andata. La sopresa delle formazioni è stata la panchina per Quagliarella che si è “meritato” solo 25 minuti nel finale. Barreto e Larrondo hanno fatto vedere una buona intesa, ma hanno creato poche occasioni davvero pericolose. Più pericoloso lo Spalato soprattutto su calci piazzati: quello di Bilic era diretto all’incrocio se non fosse intervenuto miracolosamente Padelli.

    A sorpresa, Giampiero Ventura non ha convocato Alessio Cerci per l’andata dei playoff dell’Europa League contro l’RNK Spalato e ha lasciato anche Fabio Quagliarella in panchina. Ivan Matic ha promesso una gara conservativa giocando per il pareggio e puntando poi tutto sulla partita di ritorno contro i granata in casa.

    Ecco le probabili formazioni:

    RNK SPALATO (4-2-3-1) – Vukovic; Rugasevic, Glumac, Galovic, Radotic; Dujmovic, Vidovic; Glavina, Rog, Belle; Bilic.
    Allenatore: Ivan Matic.
    A disposizione: Zagorac, Vrgoc, Vojnovic, Erceg, Beganic, Kvesic, Ibriks.

    TORINO (3-5-2) – Padelli; Moretti, Glik, Bovo; Molinaro, El Kaddouri, Vives, Nocerino, Darmian; Larrondo, Barreto.
    Allenatore: Giampiero Ventura.
    A disposizione: Gillet, Jansson, Maksimovic, Gaston Silva, Martinez, Benassi, Quagliarella.

    457

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN CalcioEuropa LeagueSport
    PIÙ POPOLARI