Tour de France 2014: Nibali imprendibile, vince anche a Hautacam

da , il

    Tour de France 2014: Nibali imprendibile, vince anche a Hautacam

    Vincenzo Nibali sempre più cannibale, sempre più sportivamente spietato: il siciliano trionfa anche sui Pirenei arrivando tutto solo dopo aver sbranato gli avversari sulle pendenze del mitico Hautacam, affrontato poco dopo l’altrettanto leggendario Tourmalet. Era la diciottesima tappa del Tour de France 2014 e il capitano dell’Astana non ha voluto lasciare nemmeno le briciole ai rivali. Non è cattiveria, ma è la dimostrazione della propria superiorità e la volontà di regalare alla gente sul divano così come sulle strade il giusto spettacolo. Valverde ci prova in discesa ma viene recuperato e distrutto, i francesi combattono tra loro, ma altro non possono fare.

    Non c’è davvero competizione a questo Tour e il signor Tinkoff ormai se n’è fatto una ragione: anche con Alberto Contador e Chris Froome in corsa non si sarebbe battuto così facilmente il nostro Nibali. In questa edizione della corsa gialla avrebbe potuto vincere in ogni tappa in salita, anche ieri, ma non era interessato perché puntava alla tappona di oggi con Tourmalet e Hautacam. Sul traguardo, la maglia bianca del giovane francese Pinot è seconda a 1’10″ poche pedalate davanti alla maglia a pois di Rafal Majka anche oggi molto (troppo?) competitivo al terzo posto, leggermente staccati il vecchio Peraud con Van Garderen.

    CLASSIFICA DI TAPPA

    1. Vincenzo Nibali (Astana)

    2. Thibaut Pinot (FDJ)

    3. Rafal Makja (Tinkoff-Saxo)

    4. Jean-Christophe Peraud (AG2R La Mondiale)

    5. Tejay van Garderen (BMC)

    CLASSIFICA GENERALE

    1. NIBALI Vincenzo ASTANA PRO TEAM 80h 45′ 45”

    2. PINOT Thibaut FDJ.FR + 07′ 10”

    3. PÉRAUD Jean-Christophe AG2R LA MONDIALE + 07′ 23”

    4. VALVERDE BELMONTE Alejandro MOVISTAR TEAM + 07′ 25”

    5. BARDET Romain AG2R LA MONDIALE + 09′ 27”

    6. VAN GARDEREN Tejay BMC RACING TEAM + 11′ 34”

    7. MOLLEMA Bauke BELKIN PRO CYCLING + 13′ 56”

    8. TEN DAM Laurens BELKIN PRO CYCLING + 14′ 15”

    9. KONIG Leopold TEAM NETAPP-ENDURA + 14′ 37”

    10. ZUBELDIA AGIRRE Haimar TREK FACTORY RACING + 16′ 25”